Cerca

1ª categoria

Prima Categoria, ecco il punto dell'ultima giornata

Terminata la 18ª di campionato, ritorna il bilancio sui rispettivi gironi: tanti goal e tanto divertimento in una domenica ricca di emozioni

13 Febbraio 2017

© foto Facebook Colle Oppio

© foto Facebook Colle Oppio

© foto Facebook Colle Oppio

In vetta al Girone A pareggiano sia Montalto che Bomarzo e concedono l’opportunità alla Doc Gallese di aumentare il gap perso nella scorsa giornata di campionato. Nel Girone B frena l’Accademia Calcio Roma, sconfitta nella trasferta di Selci, quest’ultima in piena corsa salvezza. Giochi che si riaprono: sono solamente 5 le distanze dal Poggio Mirteto, che registra una bella vittoria contro il Fidene ed accorcia, forte anche dello scontro diretto della scorsa settimana vinto proprio contro la compagine di Petruzzi. Trema il Tirreno, che nonostante il pareggio contro il Talocci, ha bisogno di ulteriori punti per consolidare la categoria, con le ultime tre in attesa della prima vittima. Nel Girone C un altro pari dell’Aurelio Fiamme Azzurre permette al Santa Marinella di volare dritta al titolo: sono 9 i punti di distanza tra le due, con i giochi che sembrano ormai chiusi. Il Girone D vede in piena risalita la Virtus Bracciano, che ferma la seconda della classe, Maglianese, grazie ad una vittoria per 1-0, permettendo all’Ottavia di aumentare il gap dai sabini. Le zone basse mostrano l’efficacia della cura Ghergo per la Spes Montesacro, in piena rincorsa salvezza: è solo di due punti il distacco dalla Duepigrecoroma. Nel Girone E torna alla vittoria l’Atletico Kick Off che resta alla porta, come il Licenza, del Futbolclub, ancora prima della classe, dopo una larghissima vittoria (10-1) contro l’Estense Tivoli che sta passando un momento molto difficile, sempre più proiettata verso la Seconda Categoria, come d’altronde il Quarticciolo, che dopo 18 gare disputate, registra ancora 0 punti. Nel Girone F, che vede al comando lo Scalambra Serrone, si poteva far più rumore in zona playoff: l’Alberone centra il successo contro il Castelverde, ed è la terza forza in classifica, mentre pareggiano Giardinetti e Colle di Fuori, rimandando l’appuntamento, magari, alla prossima giornata. Il big match del Girone G se lo aggiudica il Lavinio Campoverde che rifila ben 4 reti alla capolista Colle Oppio, riaprendo improvvisamente il discorso promozione. Non smette più di vincere il Sora, compagine che sembra aver tutte le carte in regola per annientare il Girone H: un totale di 15 vittorie 3 pareggi e 0 sconfitte per i bianconeri che punteranno a fare il bis con la Coppa Lazio. Infine, per quanto riguarda il Girone I, il pareggio del Mistral Città di Gaeta permette al Monte San Biagio di portarsi a +10 dalle inseguitrici: il sogno Promozione è ad un passo!

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE