Cerca

1ª categoria

Fidene, mister Liberati ci crede: "Saranno tutte finali"

Il tecnico dei rossoverdi fissa un nuovo obbiettivo per il finale di campionato: "A questo punto vogliamo provarci"

02 Marzo 2017

Foto di squadra ©Facebook Fidene

Foto di squadra ©Facebook Fidene

Foto di squadra ©Facebook Fidene

Quando si parla di Fidene, viene subito in mente, agli appassionati di calcio regionale, le fantastiche gesta della compagine rossoverde che dalla Promozione arrivò a competere per un salto in Lega Pro. Poi la disfatta, con la società costretta a scomparire, tra lo sgomento e la delusione di una passione che portava, ogni domenica, tifosi di ogni età sulle gradinate del Salaria Sport Village, a fare il tifo per una ormai grande squadra che rappresentava un piccolo quartiere nella periferia romana. Fidene che riparte proprio dal suo quartiere, vincendo campionati, fino a conquistare la Prima Categoria, che dopo una partenza lenta, vede i rossoverdi di mister Emiliano Liberati in piena corsa per qualcosa di grande. Il tecnico fa il punto della situazione, analizzando il periodo e fissando nuovi obiettivi: “Dopo l’ottimo risultato della scorsa giornata, martedì ho parlato con i miei ragazzi, ed abbiamo deciso, insieme, di crederci. Alle spalle ho un ottimo gruppo ed una società solidissima, quindi si è fatto un patto con la squadra, e da domenica partiranno tutte finali”. Il Fidene, nella ventunesima giornata di campionato affronterà il Grotti, compagine sabina che ha dimostrato, nelle ultime sfide, di poter rallentare le big del girone. “Sicuramente non ci regaleranno nulla. Posso dire che dalla partita di andata contro di loro noi siamo ripartiti, e da lì è partito nuovamente il nostro campionato, permettendoci, oggi, di fissare un obbiettivo molto importante” conclude Liberati.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni