Cerca

1ª categoria

Passo Corese, Fontinovi e De Angelis i nuovi allenatori

La società bianconera ha reso noto, tramite un comunicato ufficiale, i nomi dei due tecnici che guideranno la prima squadra

26 Giugno 2017

Passo Corese

Passo Corese

Passo Corese

Dopo aver comunicato l'addio del tecnico Angelucci, il Passo Corese, ha ufficializzato, tramite un comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito internet, gli allenatori (perché saranno due) per la prossima stagione. Di seguito il comunicato della società:


"La Coresina si affida ad una novità, ma allo stesso tempo una garanzia per i campionati dilettantistici. Saranno infatti alla guida tecnica della prima squadra Carlo De Angelis e Alberto Fontinovi, che garantiranno al Passo Corese un mix di esperienza e innovazione.  "Dobbiamo fare il massimo per vincere". Esordisce cosi il neo mister bianconero De Angelis, che dopo aver girovagato sulle panchine più prestigiose dell'interland reatino, e non solo, come Rieti e La Sabina tra le tante, militando in categorie importanti, conseguendo un palmares altrettanto importante, ritorna a Passo Corese. Torna a 30 anni di distanza, colui che da giovane fù il mister artefice della promozione in Interregionale. Un ritorno in grande stile dal sapore amarcord ed affettivo, che si mixa con l'ambizione e la storia del club.

Si rimette in gioco dopo qualche anno di inattività, motivato da questa opportunità stimolante, coadiuvato da Alberto Fontinovi. "Con Alberto sarà una gestione al 50% vogliamo fare bene" continua De Angelis, "Non pensavo di poter tornare ad allenare, ed invece eccomi qua, in una piazza a cui sono parecchio legato. Sono contento di questo ritorno e ringrazio la società che mi ha dato questa possibilità". "Allenare era un mio obbiettivo, ma non credevo che questa cosa si sarebbe potuta realizzare adesso", esordisce invece Fontinovi, che continua: "Sarò il collante tra gruppo e la parte tecnica, ed ogni decisione la prenderemo di comune accordo con Carlo De Angelis, con cui c'è molta sintonia". Sembra di rivivere un dejavu, come quando il 12 febbraio 1998 il Chelsea nominò Gianluca Vialli come allenatore della squadra londinese. Vialli fino a quel momento era l'uomo squadra del Chelsea, il giocatore più carismatico, che "faceva spogliatoio", "faceva gruppo", e non fece fatica ad accettare il ruolo di allenatore-giocatore. Fontinovi come Vialli dunque. Alberto infatti sarà allenatore e giocatore della squadra sabina, coscente del fatto che ha ancora qualcosa da dare alla causa coresina da giocatore, ma si concentrerà in primis nella sua prima esperienza da coach; anche perchè Fontinovi prima di essere un giocatore dal passato glorioso, ed un futuro da allanatore ancora da scrivere, è colui che porta posititività e buonumore nello spogliatoio coresino, dispendiando ottimi consigli a tutto il gruppo in particolare ai più giovani.  "Attendiamo che categoria faremo il prossimo anno", continua Fontinovi, "intanto non posso che ringraziare la società per aver pensato al sottoscritto per ricoprire questo ruolo. Sono contento e motivato, e darò tutto me stesso per questa nuova avventura".  La S.S. Passo Corese augura ai neo-tecnici un grande in bocca al lupo per la stagione sportiva 2017-2018, con l'obbiettivo di fare un campionato degno della storia di questa società."

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE