Cerca

1ª categoria

Colpaccio De Rossi: arriva un bomber dai professionisti

La compagine di mister Montella potrà contare sull'esperienza e i gol del nuovo attaccante

17 Luglio 2017

D'Angelo in compagnia di mister Montella

D'Angelo in compagnia di mister Montella

D'Angelo in compagnia di mister Montella

Leonardo D'Angelo è un nuovo giocatore della Polisportiva De Rossi. Un colpo stellare per la neopromossa dalla Seconda Categoria che riesce a strappare la firma delll'attaccante classe '90, goleador da un passato niente male... Un bel curriculum per la punta che andrà a rafforzare il reparto offensivo di mister Montella. D'Angelo si reputa soddisfatto di aver sposato la causa De Rossi, e si presenta ufficialmente con un'itervista esclusiva nella quale racconta il suo passato, presente e futuro: "Sono cresciuto nelle giovanili dell'Inter, poi con l'arrivo di giocatori del calibro di Balotelli non ho trovato molto spazio ed ho intrapreso la trafila dei prestiti: da Pro Sesto e Pavia, fino ad arrivare a Mantova e Novara passando per la Serie D dove sono riuscito ad esprimere in pieno le mie qualità realizzando molti gol". Proprio Novara è stata una delle più belle esperienze dell'attaccante nato a Lodi. "Con i piemontesi rifiutai la proposta di rescindere il contratto e rimasi qualche mese con la prima squadra di Tesser, neopromossa dalla Serie B. Non avendo molto spazio vista la concorrenza con Meggiorini, Jeda e Caracciolo, nella finestra di mercato invernale andai al Bellinzona, in Svizzera, ma la società fallì al termine della stagione". L'iscrizione all'università, la laurea e la fine degli studi portarono il ragazzo nella capitale. La prima esperienza con il calcio romano fu in Promozione con l'Alberone, poi il crociato rotto e il recupero. Una recente telefonata con mister Montella e la firma con la De Rossi. "Abito a pochi metri dal campo-spiega D'Angelo-avevo voglia di continuare e questa opportunità concilia benissimo con il mio lavoro. Ho parlato con l'allenatore e mi è sembrata una persona con grandi valori. Adesso vedremo il ginocchio come risponderà al carico della preparazione, ma sono concentrato e punto a far bene" conclude l'attaccante.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE