Cerca

1ª categoria

Atletico Roma, doppio colpo: ecco Bianco e Rametta

La società capitolina mette a segno due acquisti di rilievo per la categoria che andranno a rafforzare la rosa di Corbo

05 Settembre 2017

Rametta e Bianco in compagnia del dg Chialastri

Rametta e Bianco in compagnia del dg Chialastri

Rametta e Bianco in compagnia del dg Chialastri

Prosegue la pre-stagione dei ragazzi di Corbo che vedeaggiungersi alla sua rosa due giocatori di valore assoluto.Nella giornata di ieri infatti hanno firmato per gli amaranto il portiere Emanuele Rametta e l'attaccante Emanuele Bianco. Il primo, classe 96, viene da due stagioni esaltanti in Prima Categoria culminate entrambe con il raggiungimento della Promozione. Prima con la Cavese e lo scorso anno con il Licenza infatti Rametta ha vissuto due stagioni da protagonista risultando uno dei portieri meno battuti della categoria. Queste le sue dichiarazioni al momento della firma: "Ho scelto l'Atletico Roma perché mi ha fatto sentire al centro del progettofin da subito e inoltre a livello organizzativo non ha nulla dainvidiare a squadre di categoria superiore. Ho avuto una buonasensazione iniziale con compagni molto preparati dal punto divista tecnico e che, prima di essere una squadra di calcio, sonoun gruppo di amici". Il classe 91 Emanuele Bianco invece dopotante stagioni vissute al Tirreno ha deciso di cercare una nuovaavventura. Per Bianco la stagione conclusa è stata esaltante con ben 33 reti segnate e la voglia di continuare a far bene ètanta. L'attaccante, che è stato anche campione d'Italia juniorescon la maglia del Tor di Quinto, ha spiegato così la sua scelta:"C'è un progetto di crescita ambizioso in linea con il miopensiero. Qualsiasi componente della società, dallo staff aicompagni, crede in me e mi hanno fatto subito sentire parte delgruppo dandomi fiducia. Cercherò di ripagare in tutti i modi sulcampo con impegno e professionalità, come ho sempre fatto."

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE