Cerca

1ª categoria

Alberone, Centra: “Puntiamo a far bene sia in coppa che in campionato"

La carica del presidente: “Quest’anno aspiriamo a tornare in cadetteria”

12 Settembre 2017

 Alberone, Centra: “Puntiamo a far bene sia in coppa che in campionato"

Image title


Nelle ultime settimane di preparazione, in vista dell’inizio del campionato,  traspare fiducia ed ottimismo nelle parole del massimo esponente dell’Alberone, Fabrizio Centra. La sua squadra dopo la retrocessione di 2 anni fa in Prima Categoria, ha risalito la china sfiorando, per una questione di centimetri, l’immediato ritorno in Promozione.

Siamo arrivati terzi pur giocando fino al mese di marzo senza punte vere e proprie". Ci tiene a specificare il presidente.

Per questa stagione abbiamo messo a disposizione una rosa molto competitiva sperando di arrivare nelle prime due posizioni.

I ragazzi sono tutti molto presenti e disponibili; la preparazione continua positivamente dal 26 di Agosto anche se fino a questo momento, tra il maltempo e le disdette dei nostri avversari, di amichevoli ne abbiamo disputate poche. Fortunatamente per testare alcuni schemi e valutare la tenuta atletica dei nostri giocatori ci rimangono tre partite in questa fase di precampionato . Tra l’altro, il 17 ottobre saremo in campo nella prima gara casalinga di Coppa Lazio contro l’Albula e per adesso, il nostro intento, è quello di arrivarci nei migliori dei modi.

Per adesso possiamo ritenerci soddisfatti per il lavoro svolto; abbiamo una rosa attrezzata e di livello formata da venti giocatori esperti e più o meno, sullo stesso livello.

Nella stagione precedente abbiamo dimostrato di essere all’altezza delle squadre più competitive. Un campionato che ci ha visti protagonisti dall’inizio alla fine e dove , con un po’ più malizia in certe occasioni, forse, saremmo riusciti a centrare anche le prime due posizioni. Inoltre per questioni lavorative, nello scorso campionato abbiamo dovuto rinunciare alla presenza di giocatori molto bravi e non essendomi mosso sul mercato-spiega con autocritica il presidente- ne abbiamo pagato lo scotto incappando in passi falsi che purtroppo si sono rivelati decisivi.

Ora tocca rimboccarci le maniche e ricominciare dalla Prima Categoria ma sono convinto che la squadra abbia tutte le carte in regola per ambire a tornare in Promozione.

I passi falsi citati, sono rappresentati dal pareggio esterno con l’Atletico Genazzano (1-1) nel mese di febbraio e dallo scivolone casalingo con il Rocca Priora (0-2) in un finale di Aprile, conclusosi con la sconfitta per 1-0 nel big match con lo Scalambra Serrone.

Serviranno quell’umiltà e quello spirito di sacrificio che ci hanno permesso di rialzare la testa e di sfiorare le prime due posizioni del girone- conclude infine il presidente . "I ragazzi avranno a disposizione un team esperto ed uno staff molto qualificato e visto i buoni risultati raggiunti nell’edizione passata, Gianluca Centra ed il suo vice Massimo Petruzzi sono stati confermati, per il secondo anno consecutivo, alla guida tecnica del gruppo. Con loro siamo intenzionati a far bene anche in coppa perché arrivare in finale significherebbe Promozione diretta;  proprio per questo motivo sarà importante puntare a far bene su entrambi i fronti".

Il presidente Centra

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE