Cerca

1ª CATEGORIA

Un mese senza gol: ecco le migliori difese del campionato

Dopo ben quattro giornate dall'inizio della stagione, vi sveliamo i migliori reparti arretrati di Prima Categoria

24 Ottobre 2017

Real Piedimonte S.Germano ©Facebook

Real Piedimonte S.Germano ©Facebook

Real Piedimonte S.Germano ©Facebook

È trascorso un mese esatto dall'inizio del campionato di Prima Categoria. Dopo quattro giornate cominciano a muoversi le classifiche dei rispettivi 9 gironi. Potremmo parlare di numeri, perché c'è chi è già andato in doppia cifra con i gol. Attivi e passivi che iniziano a delineare come si comporteranno le squadre nel corso della stagione. C'è da sottolineare, però, chi ha fatto del proprio reparto arretrato e del proprio modo di gioco una vera muraglia. Stiamo parlando di tre compagini. Un numero piccolissimo rispetto al totale di 144 divise nei vari gruppi. Doc Gallese, Football Riano e Real Piedimonte S. Germano (con una sfida da recuperare) si aggiudicano inevitabilmente il titolo di migliori difese. Zero i gol subìti. La solidità dei reparti arretrati è la chiave fondamentale per il seguito che queste rose stanno avendo dall'inizio della stagione. Il club viterbese è ancorato alla vetta della classifica del Girone A a quota 10 punti come la Corneto Tarquinia. È primo posto anche per il Football Riano. 10 punti per la formazione tiberina che vuole assolutamente riscattarsi dal passo falso in Coppa Lazio dello scorso anno e raggiungere la Promozione. 3 vittorie ed uno 0-0 per i ragazzi di De Cristofaro che se non fosse stato per il pareggio dell'ultima giornata contro il Casalotti, sarebbero riusciti a staccarsi dall'Anguillara. Per mantenere bilanciato il paragone con queste due, al Real Piedimonte S. Germano gli servirebbe l'ennesima prestazione perfetta. Rosso blu che nell'ultima giornata non sono scesi in campo a causa del maltempo, ma, seppur con una gara in meno, la propria imbattibilità gli garantisce il secondo posto della classifica del Girone H. Davanti c'è il Ferentino: sarà bagarre per fino alla fine.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni