Cerca

2ª categoria

Pibe de Oro, il presidente Amato: "Pronti ad una stagione da vertice"

Il numero uno del club capitolino: “Conosco il valore dei miei e so che risaliremo la classifica anche se ciò che più mi preme è vedere il massimo impegno”

25 Ottobre 2017

Fabrizio Amato, presidente della Pibe de Oro

Fabrizio Amato, presidente della Pibe de Oro

Fabrizio Amato, presidente della Pibe de Oro

La Pibe de Oro scalda i motori e si prepara a lanciare l'assalto al campionatodi Seconda Categoria. Una stagione che il club vuole vivere da protagonista replicando alle già ottime esperienze vissute e culminate con ben tre promozioni in Prima Categoria. A caricare la squadra ci sono le parole del presidente Fabrizio Amato: “Siamo una realtà piccola ma cerchiamo attraverso l'impegno e l'organizzazione di promulgare lo sport e i suoi valori anche in una zona non semplice come la nostra. Mi aspetto però una stagione da vertice perchè conosco il valore dei miei ragazzi e dello staff tecnico, tutti di prima scelta”. L'avvio di campionato ha riservato qualche difficoltà in più rispetto al previsto ma Amato resta fiducioso: “Abbiamo l'ambizione di risalire la classifica, il calendario ci ha subito messo di fronte a squadre favorite per la vittoria del campionato mentre tanti dei nostri ragazzi sono tornati a giocare solo quest'anno. Tolta quel po' di ruggine sono però sicuro che sapremo far bene”. La Pibe de Oro è pronta dunque a premere il piede sull'acceleratore anche se il presidente ci tiene a vivere il tutto con la giusta serenità ma senza tralasciare un punto fondamentale: “Possiamo anche perdere qualche partita, non è certo quello il problema, ma ciò che mi preme di più è vedere il massimo impegno da parte di ciascuno dei miei giocatori. Voglio vederli uscire dal campo dopo aver dato tutto quello che potevano, i risultati arriveranno di conseguenza”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE