Cerca

Weekend

Setteville, il punto di Vulpiani sulla nuova giornata

Il dt commenta gli appuntamenti del fine settimana per il club: terzo big match consecutivo per la prima squadra

03 Novembre 2017

Fabio Vulpiani

Fabio Vulpiani

Tutto pronto per un nuovo weekend calcistico in casa Setteville Case Rosse. Potrebbe essere una giornata ricca di soddisfazioni, dopo le ultime grandi prove: le formazioni del settore giovanile sono in crescita e il turno incombente non sembra presentare delle insidie insormontabili, almeno sulla carta. Discorso diverso, invece, per quanto riguarda Fabio Vulpianila prima squadra, impegnata nel terzo big match consecutivo: arriva il Palestrina primo in classifica. “E' un avversario con dei numeri impressionanti: 22 goal fatti e 2 subiti”, considera Fabio Vulpiani, “non sarà facile. Io credo che nelle ultime settimane abbiamo disputato delle prove importanti, che hanno messo in luce una grande unione di intenti e una mentalità non indifferente. Siamo contenti di quello che stanno esprimendo i ragazzi e, di fronte alla sfida con il Palestrina, mi sento curioso ma sereno: sarà un ulteriore modo per misurare il nostro attuale livello.” Scendendo nel settore giovanile ci sono i presupposti per divertirsi nel weekend: “Con la Juniores vogliamo dimostrare ancora una volta che lo scivolone fatto a Fiano sia stato episodico. Dobbiamo dimostrare che anche in trasferta possiamo rendere come in casa.” Dopo il difficile match con il Rieti, per gli Allievi Fascia B c'è il Real Monterotondo Scalo. “Serve pazienza con loro, il gruppo è completamente rinnovato. I risultati arriveranno, serve tempo.” Gli Allievi classe 2001 rappresentano attualmente un fiore all'occhiello, sono a punteggio pieno: “Ci sono delle qualità importanti e i risultati lo stanno confermando. A mio parere, se trovano una continuità di rendimento dal punto di vista delle prestazioni potranno svolgere un campionato di vertice e magari, chissà, puntare a centrare la promozione. Dipende da noi, ragioniamo per ora di partita in partita. I Giovanissimi Provinciali? Sono in crescita, vengono da due vittorie consecutive. Peccato per l'assenza di Aureli, un nostro interno di centrocampo a mio parere molto importante nelle dinamiche in partita.” In conclusione, i Giovanissimi Fascia B, che hanno festeggiato la prima vittoria in campionato la scorsa settimana e non hanno di certo l'intenzione di fermarsi. “Ho visto una squadra decisamente migliorata rispetto all'inizio di stagione. Credo che, guardando quanto accaduto con nell'ultima giornata, sia emerso il valore di un reparto offensivo di grande spessore. Credo però che i 2004 abbiano individualità di rilievo in tutte le zone del campo: abbiamo fatto un bel lavoro con loro, speriamo di confermarci questo weekend.”

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE