Cerca

Weekend

Setteville Case Rosse, il punto di Fabio Vulpiani

Il dt commenta il weekend di prima squadra e settore giovanile: fine settimana amaro, una sola vittoria

13 Novembre 2017

Vulpiani

Vulpiani

Si sapeva che il weekend avrebbe portato con sé impegni duri ed insidiosi. E tali si sono confermati, tanto che solo il gruppo degli Allievi ha festeggiato il successo, mantenendosi orgogliosamente a punteggio pieno, ancora una volta. Vulpiani“Hanno vinto 3-0 e secondo me hanno proposto una buona prestazione. Vedo un gruppo in crescita di fronte a me” Commenta Fabio Vulpiani. “La vetta? Sicuramente i 2001 sono un gruppo attrezzato per lottare per il vertice. Vedremo con il passare delle giornate.” Delusione, invece, sul fronte Prima squadra, sconfitta per 3-1 dal Futbol Montesacro. “Siamo delusi perché la sensazione è quella di aver fatto un passo indietro, rispetto alle belle prestazioni viste con le grandi del girone. Con il Palestrina, ad esempio, io ho visto un Setteville giocarsela quasi alla pari. Secondo me questa con il Montesacro è stata la gara peggiore sino a questo momento. Possiamo fare molto di più, speriamo fosse solo una giornata storta.” Tornando al settore giovanile, si registrano due pareggi per 2-2: “La Juniores ha impattato con il Real Monterotondo Scalo, facendo una buona prova contro una squadra di qualità che, a mio parere, dirà la sua in campionato. Stesso risultato trovato poi dagli Allievi Fascia B, che contro il Vescovio hanno fatto una gara di carattere. Nel primo tempo abbiamo dominato, peccato per il secondo.” I 2003 escono sconfitti per 3-2 pur giocando bene: “Sì, abbiamo fatto meglio rispetto allo scorso weekend. Abbiamo fatto molto bene nel secondo tempo, peccato per il goal preso nel finale. Credo che meritassimo di più, da parte nostra però dobbiamo lavorare per migliorare l'approccio alle partite.” Concludiamo con i Giovanissimi Fascia B: “Sapevamo bene quanto fosse difficile il confronto del weekend, la sconfitta era un risultato preventivato. Quel che conta è che a mio parere abbiamo fatto comunque una buona figura, anche perché avevamo diverse defezioni. In particolare faccio un applauso ai due classe 2005 scesi in campo: si sono comportati egregiamente e sono stati all'altezza della sfida.”

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE