Cerca

l'intervista

Pibe de Oro, Alteri: “Pro Appio buona squadra ma siamo pronti”

Il terzino carica i suoi: “Ansiosi di dimostrare quelle qualità che magari sino ad ora non siamo riusciti a far vedere”

17 Novembre 2017

Lorenzo Alteri carica la sua Pibe de Oro

Lorenzo Alteri carica la sua Pibe de Oro

Lorenzo Alteri carica la sua Pibe de Oro

La Pibe de Oro vuole tornare a sognare in grande, parola di Lorenzo Alteri. Il terzino, da una vita nel club capitolino, ha fatto il suo rientro in campo proprio nella vittoria contro la Canarini Rocca di Papa: “Abbiamo giocato bene, abbiamo vinto per 1-0 ma meritavamo anche qualcosa in più. La cosa che più mi è piaciuta – continua Alteri – è che abbiamo subito pochissimo ed abbiamo fatto una grande fase di non possesso. Magari facciamo ancora un po' di fatica in fase realizzativa ma questo si può limare. Abbiamo dato un segnale positivo e se manteniamo questa concentrazione possiamo davvero dare fastidio a chiunque”. Ora, nel mirino c'è il Pro Appio terzo in classifica: “Già lo scorso anno hanno fatto bene, sono partiti alla grande per poi calare un po'. Ora sono terzi e si stanno rivelando come una buona squadra. Noi però non siamo un avversario facile da affrontare e, soprattutto in campionati come quelli di Prima o Seconda Categoria, ogni partita va giocata sino all'ultimo perchè tutto può cambiare in un momento, tanto per noi quanto per loro. Sia io che i miei compagni non abbiamo paura ma siamo vogliosi di confrontarci con una buona squadra, abbiamo tanta voglia di dimostrare quelle qualità che abbiamo e che magari sino ad ora non siamo riusciti a far vedere”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE