Cerca

1ª categoria

R. Velletri, reclamo respinto: convalidato il pareggio

La decisione definitiva del Giudice Sportivo in merito al match della 6ª giornata di campionato contro il Tormarancio

24 Novembre 2017

R. Velletri, reclamo respinto: convalidato il pareggio

Image title

ll Giudice Sportivo respinge il reclamo del Real Velletri in merito alla 6ª giornata di campionato nella sfida sul campo del Tormarancio pareggiata per 2-2. Il ricorso chiesto da parte del club rossonero era dovuto ad una presunta irregolarità in merito ad un tesserato tra le fila del club padrone di casa. Con l'ultimo comunicato, l'organo superiore di giudizio ha tolto ogni titubanza affermando quanto riportato dal documento ufficiale pubblicato dalla Federazione:


GARE DEL 5/11/2017

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

TORMARANCIO - REAL VELLETRI

Il Giudice Sportivo- sciogliendo la riserva di cui al C.U. n. 144 del 9.11.2017- esaminato il reclamo fatto pervenire a seguito di tempestivo preannuncio dalla società REAL VELLETRI con il quale si deduce che la gara di cui in epigrafe non avrebbe avuto regolare svolgimento perchè allastessa avrebbe preso parte senza averne titolo il calciatore SPERANDINI Gabriele in quanto non tesserato per la società. Per l'effetto chiede la vittoria a tavolino. Il reclamo è infondato. Infatti, l'ufficio tesseramento presso il Comitato Regionale Lazio, su richiesta di questo Organo Giudicante conferma che il calciatore SPERANDINI Gabriele nato il 29.7.1996 è tesserato per la società TORMARANCIO a far data dal 28.10.2017

DELIBERA

a) di respingere il reclamo proposto dalla società REAL VELLETRI;

b) di convalidare il risultato della gara conclusosi con il seguente punteggio: TORMARANCIO - REAL VELLETRI 2 - 2

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni