Cerca

Weekend

Setteville Case Rosse, il punto di Maurizio Carletti

Il dt commenta l'ultimo weekend calcistico: soddisfazioni per tutte le squadre, anche i 2005; perde solo la Juniores

18 Dicembre 2017

Maurizio Carletti

Maurizio Carletti

Maurizio Carletti

Un weekend quasi perfetto per il Setteville Case Rosse. Arrivano risultati positivi, incluso il primo grande punto dei nostri classe 2005, ad eccezione di una sola sconfitta, quella della Juniores. Peccato. Non tanto per il risultato in sé e per sé, quanto più per il nervosismo in campo, che ha portato il gruppo a concludere in nove uomini. Ma andiamo con ordine. Con Maurizio Carletti iniziamo la nostra disamina dalla Prima squadra. “Un goal di Garritano ha determinato la nostra vittoria per 1-0 con il Villa Adriana. Siamo stati più bravi a sfruttare l'occasione giusta: con questi tre punti andiamo a prendere un quarto posto che ci inorgoglisce. A guardarla adesso, quasi alla fine del 2017, è veramente una bella classifica.” Veniamo alla Juniores, unica nota dolente del weekend: “E' arrivata una sconfitta per 4-2 con il Cross Roads. E' stata una partita equilibrata, combattuta. Poi purtroppo c'è stato un po' nervosismo: comportamento assolutamente da rivedere. Noi come società da sempre cerchiamo di avere una nostra identità, di impiantare una filosofia ben precisa, che si basa anche sull'educazione e il rispetto. Alle difficoltà dobbiamo reagire con il gioco, non in altre maniere. Dobbiamo lavorare su questo e fare tutti un esame di coscienza. La copertina del weekend è degli Allievi classe 2001 che sconfiggono il Villalba 1-0. Risolve la sfida Dell'Uomo, cui faccio un grande applauso. Si tratta di un ragazzo che non gioca sempre e anche questa volta, come in altre circostanze, è entrato in corso d'opera risultando decisivo. Non è uscita una gara spettacolare per il resto, ma il cuore, di certo, non è mancato.” Festeggiano con lo stesso risultato gli Allievi Fascia B: “Abbiamo finalmente invertito il trend. Dopo tante sconfitte di misura, questa volta abbiamo vinto. Bella prestazione contro l'Eretum Monterotondo: il risultato avrebbe anche potuto essere più abbondante.” Passando ai due gruppi Giovanssimi: “I 2003 battono 5-0 il Cortina, mandando a segno cinque giocatori diversi. Credo che questo sia un segnale importante della bontà del lavoro svolto. Da evidenziare l'esordio di Karam, che ha segnato il primo goal. Ottima poi la prestazione di Diego Aureli, che si rende protagonista con una rete, due assist e tanto spirito di sacrificio. Vincono anche i Giovanissimi Fascia B, per 1-4 con il Castelverde: classifica consolidata e ottimi presupposti per cominciare al meglio il 2018.” Spazio anche per i classe 2005, impegnati nel campionato Provinciale da sotto età: “Una grande giornata per loro: contro la Spes, che conta diversi elementi del 2004, arriva il primo punto stagionale, in virtù del punteggio di 0-0. Sia i ragazzi che il tecnico se lo meritano davvero, per l'impegno e la costanza dimostrata sinora.”

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE