Cerca

1ª categoria

Atletico Roma, senti Corbo: "Nomentum? Ottima squadra"

Il commento del tecnico capitolino al termine della sfida contro la formazione di Proietti: "Ci hanno affrontato a viso aperto"

15 Gennaio 2018

Max Corbo ©GazReg

Max Corbo ©GazReg

Max Corbo ©GazReg

Inizia con un pari il nuovo anno per l’Atletico Roma di Massimiliano Corbo. 1-1 per i capitolini nel match dell’ultima giornata contro il Nomentum in una sfida che ha regalato ampie emozioni. Al termine della gara l’allenatore non torna sull’episodio del calcio di rigore negato ai suoi per un tocco di mano in area sul colpo di testa di Bianco, ma fa i complimenti agli avversari, riassumendo quello che è stato un match molto entusiasmante. “Il pareggio è sicuramente il risultato più giusto – commenta il tecnico capitolino - al di là dell’episodio del calcio di rigore, secondo me loro hanno avuto qualche occasione in più rispetto a noi. Gli faccio i complimenti in quanto una buonissima squadra, forse l’unica che è venuta qui e ha dimostrato di saper giocare un buon calcio a viso aperto”. Atletico Roma che proseguirà il proprio tour de force anche la prossima domenica, quando capitan Mellaro & co. faranno visita alla seconda della classe, il Capradosso. “Innanzitutto speriamo di recuperare qualche giocatore – aggiunge Corbo – sarà un impegno durissimo vista la posizione che occupano i nostri avversari. Noi stiamo facendo un buon campionato, al di sopra delle aspettative iniziali. Ai nastri di partenza ci eravamo prefissati come obiettivo l’accesso in Coppa Lazio. Adesso ci troviamo a combattere per i gradini più alti della classifica: un punto ci separa proprio dal Capradosso che cercheremo di affrontare al meglio nella prossima giornata” conclude il tecnico dell’Atletico Roma.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE