Cerca

il caso

Bufera panchine! Tanti deferimenti dalla Procura

Dopo un primo comunicato, la Federazione pubblica l'errata corrige sullo stravolgente caso che riguarda numerose società laziali

07 Febbraio 2018

Bufera panchine! Tanti deferimenti dalla Procura

Image title

Nelle ultime ore, le indagini svolte dalla Procura Federale Interregionale hanno portato a galla un qualcosa di sconvolgente per quanto riguarda il mondo del calcio dilettantistico della nostra regione. Coinvolte numerose società militanti nei campionati di Prima Categoria, Seconda Categoria ed una squadra di Juniores. Queste lunghe e dettagliate analisi, riguardanti la stagione 2016/17, sono scaturite dall’attenzione che il Procuratore Federale ha osservato dopo aver letto gli atti relativi al comportamento di alcuni tesserati che avrebbero svolto l’attività di allenatore per una o più società, o da prestanome per altre persone che incalzavano il ruolo di tecnico senza, però, disporre delle giuste abilitazioni. Dal comunicato ufficiale pubblicato sul portale della LND dal Comitato Regionale, emerge un calderone. Tante inibizioni, multe salate, un tentativo da parte di due giocatori di depistare le indagini e addirittura individui “tuttofare” che nelle società di appartenenza risulti abbiano svolto incarichi come preparatore atletico, fisioterapista e responsabile tecnico. Di seguito il link che riporta direttamente al comunicato ufficiale:


Clicca qui per il Comunicato

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni