Cerca

1ª CATEGORIA

Passo Corese, Fratini: "Sarebbe potuta andare peggio"

Il diretto sportivo della formazione reatina è tornato sull'ultima partita con il Ginestra e ha parlato del futuro

22 Febbraio 2018

Simone Fratini

Simone Fratini

Simone Fratini

Lo Scandriglia perde in trasferta, mentre l’inseguitrice Passo Corese pareggia con il Ginestra. Questo è successo nell’ultimo turno di campionato. Così, la distanza tra le due forze del Girone C è di 3 punti. “Avevamo assenze importanti: due squalificati e un paio di infortuni. Era una partita molto difficile e lo sapevamo, il Ginestra era in grande forma. Sono riusciti a segnare al primo tiro in porta, sfruttando una nostra disattenzione difensiva” ha spiegato il direttore sportivo del Passo Corese, Simone Fratini, che aggiunge: “Dopo il pari, siamo rimasti in 9 uomini, ma, nonostante ciò, abbiamo sfiorato la rimonta. Sarebbe potuta andare peggio”. Dunque, in casa Passo Corese il bicchiere sembra essere mezzo pieno, anche perché la distanza con lo Scandriglia, come detto in precedenza, è minima e mancano ancora molte partite. La speranza della formazione reatina è quella di tornare il prima possibile alla vittoria: “Abbiamo dimostrato che al completo possiamo fare molto bene, lo dimostra la serie di ottimi risultati ottenuti in passato. Vorremmo tornare al successo già domenica, anche se davanti avremo un avversario molto ostico: il Poggio Mirteto (prossimo antagonista del Passo Corese, ndr) non merita la classifica che ha. Conosco molti dei giocatori e l’allenatore. Non dobbiamo assolutamente sottovalutare la sfida: sarà una delle sfide più difficili del campionato” conclude il ds Fratini.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE