Cerca

1ª categoria

Roma VIII, carica Chicca "Tutto nelle nostre mani"

Il capitano dei rossoverdi sprona l'ambiente dopo il ko in campionato contro il Giardinetti-Garbatella

23 Febbraio 2018

Emiliano Chicca

Emiliano Chicca

Emiliano Chicca

Una settimana da dimenticare, ma solo a livello di risultati. La Roma VIII c’è e lo ha fatto vedere anche nel big match di domenica scorsa sul campo del Giardinetti Garbatella dove è arrivata la terza sconfitta in sette giorni (sempre di misura) per i ragazzi di mister Fiaschetti dopo quelle di Rocca di Papa in campionato e Pianoscarano nell’andata dei quarti di finale di Coppa. "Tanti episodi ci hanno condizionato in queste tre partite, non siamo preoccupati – dice il capitano Emiliano Chicca che proprio domenica è tornato titolare dopo un lungo infortunio – Contro il Giardinetti Garbatella abbiamo dominato, creando e sciupando diverse occasioni da rete. La punizione decisiva, segnata con una grande esecuzione, nasce da un fischio arbitrale inventato, ma al di là di questo abbiamo comunque provato a riacciuffare il risultato. L’unica nostra pecca è stata quella di non aver concretizzato la mole di gioco prodotta". Il difensore centrale classe 1991 ci tiene a ribadire un concetto. "Abbiamo ancora quattro punti di vantaggio ed è sicuramente meglio che inseguire: il discorso del primo posto è ancora tutto nelle nostre mani" dice Chicca che ha dovuto saltare quasi tre mesi di campionato per uno stranissimo infortunio. "Ho subito lo stiramento del legamento anteriore tibiale e del posteriore malleolare, rimediando anche un versamento tra la tibia e il malleolo. Domenica ho dovuto giocare tutta la partita sia per la squalifica di Patrizi che per l’infortunio all’omero di Tanzi. Fisicamente sto abbastanza bene, ma è ovvio che devo riacquisire il ritmo partita". Il capitano è certo che la Roma VIII ripartirà al più presto. "Questa settimana non ci farà innervosire anche perché, ripeto, siamo ancora avanti con quattro punti di vantaggio. Ora si dovrà vedere il carattere del nostro gruppo: domenica con il Casilina giochiamo in casa dove non abbiamo lasciato punti a nessuno e come sempre scenderemo in campo per vincere. Non conosco il momento degli avversari e non dovremo prenderli sotto gamba, ma abbiamo un chiaro obiettivo in testa" conclude Chicca.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE