Cerca

1ª CATEGORIA

Settebagni, parla mister Tramati: "Stiamo crescendo"

Le dichiarazioni del tecnico biancorosso alle porte della trasferta insidiosa sul campo del Nomentum

23 Febbraio 2018

Settebagni in gruppo ©Facebook

Settebagni in gruppo ©Facebook

Settebagni in gruppo ©FacebookNon si arresta la marcia del Settebagni. Terza a pari merito con il Capradosso con sole tre sconfitte al passivo, la squadra biancorossa può vantare un'imbattibilità casalinga che dura da più di un anno. In pochi si sarebberero immaginati un tale avvio dopo la promozione ottenuta nella stagione precedente. "Il nostro segreto sta nel settore giovanile- spiega il tecnico Giacomo Tramati, apparso soddisfatto per l'atteggiamento mostrato dagli atleti meno esperti- "Abbiamo tanti ragazzi affidabili e pronti ad ogni evenienza, specialmente in questo momento. Sono felice per loro che si stanno rivelando all'altezza e per tutta la squadra che ha dovuto sopperire ad innumerevoli infortuni durante il primo scorcio di campionato. Basti pensare che17 ragazzi su 24 della rosa sono all'esordio in Prima Categoria. Inoltre gli acquisti fatti dalla società nella sessione invernale hanno affinato un gruppo già forte e in continua crescita". Questo invece il pensiero del tecnico sul Nomentum, prossimo avversario del Settebagni. "Andiamo a giocare contro una delle più forti del girone insieme al Passo Corese e che, malgrado la classifica, non ha nulla da invidiare alle altre corazzate del girone. Una compagine ostica, ricca di giocatori importanti ed esperti che da un momento a l'altro possono risolvere la gara. Rispetto al match vinto1-0 con il Poggio Mirteto, vorrei vedere la stessa intensità mostrata nel primo tempo anche nella ripresa, magari riuscendo a concretizzare di più sotto porta senza distrarci".




Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE