Cerca

coppa lazio

Cuore Giardinetti Garbatella: quarti superati, ora semifinale

Vittoria esterna per la formazione di Russo nella sfida sul campo del Real Velletri: c'è il pass per il prossimo turno

14 Marzo 2018

L'esultanza del Giardinetti Garbatella ©De Cesaris

L'esultanza del Giardinetti Garbatella ©De Cesaris

REAL VELLETRI - GIARDINETTI GARBATELLA 1-2 (0-0)


REAL VELLETRI Rovitelli, Hassini, Del Ferraro, Bologna (23’st Leoni), Marini, Cipriani, Tetti (20’st Picilli), F. Cerci, Arfaoui, Del Prete, D’Agapiti PANCHINA Spallotta, S. Cerci, Garbujo, Nardini ALLENATORE Veroni


GIARDINETTI GARBATELLA Rossi, Forte, Paoliello, Pascoletti (34’st Buttarelli), Leccese, Tufshe, Turcarelli, Grosso, Bendia (46’st Panariello), Gatta (38’st Brancati), Di Cicco (11’st Federici) PANCHINA Cortini, Annunziata ALLENATORE Russo


MARCATORI Gatta 8’pt (G), aut. Pascoletti 19’pt (R), Grosso 36’st (G)

ARBITRO Panici di Aprilia, 6.5

NOTE Ammoniti F. Cerci, Bologna, Arfaoui, Turcarelli, Federici, Forte Angoli 5-8 Rec. 1’pt - 5’st

L'esultanza del Giardinetti Garbatella ©De Cesaris

Era tutto in bilico prima del calcio d'inizio. All'andata finì 0-0 il match del Giovannoni tra Giardinetti Garbatella e Real Velletri. Il secondo atto in casa dei rossoneri. Il direttore di gara fischia, passano circa 8' minuti e la formazione di Russo trova il vantaggio: apertura sull'out sinistro per Paoliello. Il terzino serve un'ottima palla al centro per Turcarelli che lascia scorrere per permettere a Gatta di caricare il sinistro e firmare il primo centro della gara. Con le marcature ormai aperte, il Real Velletri può solamente vincere. Arriva al 19' il pari dei padroni di casa: cross in area da un calcio di punizione sulla mediana, Pascoletti prova ad intervenire per allontanare la sfera, ma la deviazione di testa da parte del difensore biancorosso cambia la traiettoria ingannado Rossi. Autogol e sfida riaperta. L'1-1 caratterizza il grande equilibrio che accompagna le due squadre negli spogliatoi. Al rientro in campo, il Real Velletri sembra avere più benzina rispetto agli uomini di Russo. Inizia una vera e propria corsa contro il tempo. Al 36' la chiave della svolta per il Giardinetti Garbatella che conquista un calcio di punizione nella metà campo avversario. Circa 30 i metri di distanza da Grosso e la linea di porta. Il numero 8 capitolino prende la rincorsa, sferra un ottimo destro e realizza il gol che ufficializza l'accesso alle semifinali. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE