Cerca

Prima Categoria

Atletico Roma, Corbo: "Gara condizionata. Non ci arrendiamo"

L'allenatore della squadra capitolina, al termine della sfida con il Settebagni, si è lamentato della direzione arbitrale

26 Marzo 2018

Massimiliano Corbo ©GazReg

Massimiliano Corbo ©GazReg

Massimiliano Corbo ©GazReg

Dalla sconfitta con il Settebagni, Massimiliano Corbo, allenatore dell'Atletico Roma, è rimasto molto amareggiato, in particolare per la direzione arbitrale, a suo avviso, insufficiente e penalizzante nei confronti della propria squadra: "Penso che la sfida sia stata condizionata totalmente dall'arbitro. Anche in inferiorità numerica abbiamo giocato solo noi. Purtroppo ogni partita è così. Nel complesso, quando perdo non sono mai soddisfatto, ma c'è la necessità di ripartire". Poi, il tecnico rassicura: "Mancano otto partite, l'obiettivo è entrare in Coppa Lazio. Sono tante le gare, noi non ci arrendiamo sicuramente".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE