Cerca

la rubrica

"Da zero a dieci": ecco il pagellone di 1ª Categoria

La nuova rubrica dedicata al campionato di quarta serie regionale. Scopriamo promossi e bocciati dell'ultima giornata

27 Marzo 2018

Federico Federici (numero 17) ©De Cesaris

Federico Federici (numero 17) ©De Cesaris

Altra puntata della rubrica “Da zero a dieci, il Pagellone di Prima”, dedicata al campionato di Prima Categoria. Ogni martedì vi proporremo un vasto approfondimento sull'ultimo week end della quarta serie regionale, scoprendo le sorprese in negativo e positivo di questo campionato. Chi sarà bocciato e chi, invece, promosso a pieni voti? Scopriamolo subito!


Voto 10: Colle Oppio, dieci e lode...

Una domenica che il Colle Oppio non scorderà in fretta. In doppia cifra, ovvero 10 volte a segno nella sfida contro il San Pio X che regala tre punti ed il sorpasso in seconda posizione sul CSL Soccer.


Voto 9: La rinascita di Federici

Federico Federici (numero 17) ©De Cesaris

Arriva nella finestra di mercato invernale, forse fuori forma. A Giardinetti lo aspettano, e fanno bene. Bomber Federico Federici è l'asso nella manica per il finale di stagione dei biancorossi. Nell'ultimo impegno la definitiva rinascita: contro lo Zagarolo ben tre volte a bersaglio.


Voto 8: MataGol

Che matador! Il Valle Martella conosce bene il suo bomber. Nella sfida contro l'Atletico San Lorenzo, Matarrelli cala il poker e si conferma come uno degli attaccanti più prolifici dell'intera categoria.


Voto 7: TdQ, ci pensa la Juniores

Gianluca Libertini, a segno con la prima squadra ©Lori

Tanta Under 19 in campo agli ordini di mister Moretti: dopo tanti ko, un giovane Tor di Quinto riesce a conquistare un punto contro il Fidene. Ci pensano Staffa, Libertini e Muscuso a regalare un sorriso alla prima squadra di via del Baiardo.


Voto 6: Tormarancio contro tutti!

Lotta in silenzio e contro tutti. Il Tormarancio, reduce da tre pareggi consecutivi, sta cercando di lasciarsi alle spalle le varie problematiche di inizio stagione scalando la classifica dal basso per centrare la riconferma nella categoria.


Voto 5: Il Passo Corese non approfitta

Poteva essere la volta buona per vedere il Girone C riaprirsi. Invece, lassù, nonostante la sconfitta dello Scandriglia resta quasi tutto stabile. Il Passo Corese sciupa un'altra chance, non approfittando dello stop: 5 i punti di distacco dalla capolista.


Voto 4: Zagarolo, che batosta

Sconfitta durissima per l'Atletico Zagarolo che rimpatria dallo Sbardella con ben 4 reti sulle spalle. Quello contro il Giardinetti Garbatella è assolutamente un risultato inaspettato.

Image title

Voto 3: L'Anguillara non vince più

Una volta sembrava essere la diretta concorrente del Football Riano. Adesso lotta per un posto in coppa. Questo il riassunto della stagione dell'Anguillara che non riesce più a vincere: nell'ultimo mese 3 sconfitte e 1 pari.


Voto 2: Pro Sette, troppo gap

Se fino alla scorsa giornata sarebbe servito un miracolo, adesso per il Pro Sette resta solamente la possibilità di raggiungere la salvezza mediante playout. Quasi impossibile viste le poche giornate a disposizione ed i soli due punti raccolti dall'inizio del campionato.


Voto 1: Scandriglia, passo falso

Poteva finalmente allungare lo Scandriglia e invece torna a casa a mani vuote. Il Montasola vince 2-0 ed arresta la corsa alla Promozione della capolista.


Voto 0: CSL Soccer, che beffa

Uno scivolone pazzesco per la formazione di Fracassa che si lascia andare nel match testa coda sul campo del Dragona. 1-0 per i padroni di casa che fanno tesoro di un risultato piuttosto rumoroso: tre punti in chiave salvezza per il gialloblù che regalano al Colle Oppio la seconda posizione.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE