Cerca

Weekend

Setteville, si riparte: il punto di Maurizio Carletti

Il dt presenta una nuova giornata di campionato: tutte le squadre tornano in campo, per un turno abbordabile

06 Aprile 2018

Maurizio Carletti

Maurizio Carletti

Maurizio Carletti

Tutto pronto per la ripresa dei campionati dopo le festività pasquali in casa Setteville. E iniziamo con Maurizio Carletti a parlare della prima squadra, impegnata nella sfida con la Pro Sette. “E' pur sempre un derby, con tutte le sue particolarità. Non dobbiamo sottovalutare i nostri prossimi avversari: nel corso del torneo, dopo anche il cambio dell'allenatore, sono migliorati. Il Palestrina, non a caso, l'ha sconfitta di misura. Giochiamo poi da loro, su un campo tosto: una variabile da non trascurare. Dovremo cercare di dar seguito alla vittoria trovata con il Futbol Montesacro.” Ad attendere la Juniores ci sarà la partita con il Santa Francesca Cabrini. “Osservando i risultati, i nostri prossimi avversari sembrerebbero calati rispetto all'andata. In occasione del primo incrocio con loro abbiamo fatto settanta minuti di buona qualità, portandoci sul 4-1. Poi nel finale c'è stato un black out e il Santa Francesca Cabrini ha rischiato quasi di rimontare: la gara si è chiusa sul 4-3. Stavolta dobbiamo dimostrare di essere in grado di ripetere il secondo tempo visto con il Monterotondo, applicando quell'atteggiamento con continuità in partita.” Passando ai due gruppi Allievi: “I 2001 affrontano il Saxa Flaminia, una compagine che, per scelta della loro società, è composta di soli 2002, che giocano da sotto età. Cerchiamo di ritrovare subito la concentrazione dopo il lungo stop: in settimana ci siamo allenati bene, i presupposti sembrano buoni. Per quanto riguarda i 2002 invece andiamo verso un big match: affronteremo l'Ottavia seconda in classifica. Vogliamo fare una buona figura, dimostrare che possiamo mettere tutti in difficoltà. C'è grande entusiasmo per quello che stanno facendo i ragazzi: la nostra vera vittoria è il quarto posto, speriamo di poterlo consolidare.” Passando ai due gruppi Giovanissimi. “I 2003 hanno recuperato una gara mercoledì, sconfiggendo per 2-0 il Santa Francesca Cabrini per 2-0, grazie alle reti di Karam e Ayimbora. Partita giocata un po' sotto tono in avvio, per poi andar meglio nella ripresa. Domenica invece affronteremo l'Achillea, contro cui all'andata abbiamo vinto abbondantemente. Ma attenzione: è una buona squadra, soprattutto da metà campo in su. Non dobbiamo abbassare la guardia. Con i nostri 2004 non dovremmo avere troppi problemi nel match con la Vis Subiaco: mister Palomba avrà modo di confermare quanto di buono sta facendo. Penso che attualmente i Giovanissimi Fascia B sino i ragazzi che propongono il miglior calcio, qui al Setteville Case Rosse: siamo fieri di loro.”

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE