Cerca

Coppa Lazio

La Roma VIII non ci sta: pronto il ricorso

La società ribadisce la sua estraneità ai fatti accaduti nella finale di Coppa Lazio e intende procedere

14 Aprile 2018

La Roma VIII non ci sta: pronto il ricorso

Image title

La SSD Roma VIII, nell'apprendere con molta amarezza le decisioni del Giudice Sportivo, ribadisce, con assoluta fermezza, la totale estraneità ai fatti attribuiti e si riserva di dimostrarlo nelle sedi opportune. Quanto accaduto è molto lontano dalla nostra idea di sport e dall'impegno profuso nel diffondere la cultura sportiva anche in un quartiere da tutti definito difficile come Torbellamonaca. Credevamo di esserci riusciti e le gesta di due persone, ASSOLUTAMENTE ESTRANEE ALLA SOCIETA', non possono incidere cosi pesantemente su un gruppo che tra mille difficoltà ha lottato per un bellissimo obiettivo rimanendo in testa al campionato dalla prima giornata e arrivando a 7 giornate dalla fine ancora con un congruo vantaggio sula seconda (Giardinetti Garbatella): arrivare stasera al campo e vederli piangere è stata una sensazione bruttissima. Ed è per questo motivo che, pur ribadendo con assoluta fermezza la nostra contrarietà e il ribrezzo per quanto accaduto al Giudice di gara e ai suoi Assistenti, ai quali porgiamo nuovamente le nostre scuse, porteremo avanti con tutte le nostre forze la difesa di questi ragazzi per dare loro ancora una speranza.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE