Cerca

Weekend

Setteville Case Rosse, c'è voglia di ripartire subito

Il dt Maurizio Carletti commenta i risultati dell'ultima giornata di campionato, con uno sguardo al turno infrasettimanale

23 Aprile 2018

Setteville Case Rosse, c'è voglia di ripartire subito

Image title

Non è stato un weekend appagante dal punto di vista dei risultati, avendo ottenuto una sola vittoria con i 2004, per il Setteville Case Rosse. Tuttavia il calendario offre la possibilità di ripartire immediatamente, essendo previsto un turno infrasettimanale. Con Maurizio Carletti abbiamo esaminato quanto avvenuto nell'ultimo turno, con uno sguardo rivolto agli imminenti impegni. “La nostra prima squadra è reduce da una sconfitta per 3-1 con la Dinamo Roma. Siamo andati in vantaggio con Magrini, ma i nostri avversari, invischiati nella lotta per non retrocedere, hanno tirato fuori il meglio di sé, riuscendo a ribaltare il risultato. Dobbiamo cercare di lasciarci questa partita subito alle spalle, essendoci questo mercoledì lo scontro diretto con il Castelverde, fondamentale in ottica Coppa Lazio.” Addentrandoci nel settore giovanile: “La Juniores ha pareggiato con il Sant'Angelo Romano. Anche stavolta abbiamo sofferto numerose defezioni: una situazione che però, fortunatamente, non si riproporrà nella sfida con il Tor Lupara. In gara siamo stati protagonisti di un pessimo primo tempo, per poi reagire molto bene, invece, nella ripresa, tanto da arrivare a segnare la rete del pareggio. Un risultato giusto tutto sommato, specchio dell'equilibrio visto in campo.” Gli Allievi non hanno giocato, poiché il Cavaliere Camerata non si è presentato. “Attenzione alla gara infrasettimanale con l'Albula: una compagine ostica, con cui all'andata abbiamo vinto, sì, ma faticando. Perciò massima concentrazione: andiamo a chiudere questo campionato.” Pareggiano gli Allievi Fascia B: “Hanno fatto 2-2 con la Nuova Milvia. Siamo andati in vantaggio subito, poi un giusto calcio di rigore ha rimesso in pista i nostri avversari, che hanno anche potuto approfittare della superiorità numerica. Siamo stati bravi, anche se in dieci, a pareggiare comunque grazie alle reti di Sacco e Sciarretti. Ora cerchiamo di ripartire subito nel derby con il Guidonia.” E giungiamo dunque ai due gruppi Giovanissimi. “I 2003 pareggiano per 2-2 con l'Accademia Sporting: sfortunatamente non è bastata la doppietta di Della Corte per trovare il successo. Gara giocata a fasi alterne, abbiamo sprecato molte occasioni da goal, purtroppo. Ora c'è l'Aurelia Antica, una compagine non proibitiva ma che comunque all'andata ci ha creato qualche difficoltà. I classe 2004 sono gli unici invece ad aver festeggiato la vittoria, per 3-0 ai danni del Villa Adriana, grazie ai goal di Matache, Renzetti e Giorgio. Risultato trovato e bel calcio espresso, come di consueto. Mercoledì ci attende la sfida con il Breda: all'andata venne fuori un rocambolesco 4-4, speriamo di assistere nuovamente a una gara spettacolare come quella.”

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE