Cerca

la rubrica

"Da zero a dieci": ecco il pagellone di 1ª Categoria

La nuova rubrica dedicata al campionato di quarta serie regionale. Scopriamo promossi e bocciati dell'ultima giornata

24 Aprile 2018

"Da zero a dieci": ecco il pagellone di 1ª Categoria

Altra puntata della rubrica “Da zero a dieci, il Pagellone di Prima”, dedicata al campionato di Prima Categoria. Ogni martedì vi proporremo un vasto approfondimento sull'ultimo week end della quarta serie regionale, scoprendo le sorprese in negativo e positivo di questo campionato. Chi sarà bocciato e chi, invece, promosso a pieni voti? Scopriamolo subito!

Image title

Voto 10: I bomber

Questa settimana la vetrina del nostro pagellone spetta indiscutibilmente ai bomber del campionato di Prima Categoria. Da Romagnoli, della Corneto Tarquinia, fino a Moscatelli dell’Anguillara passando per Siani della CSL Soccer, vicino ai trenta centri, e Bianco-Matarelli di Atletico Roma e Valle Martella. Loro portano la corona con più di 20 gol messi a segno in questa stagione.




Voto 9: Certosa, che sprint!

Finalmente la reazione! Dopo una serie di risultati negativi il Certosa stravince contro il Villa Adriana. 5-0 per la formazione di Russo nell’ultimo impegno contro i tiburtini: risultato dal sapore di riscatto.




Voto 8: CS Primavera e Don Bosco, scatto salvezza

CS Primavera e Don Bosco Gaeta ci credono. Nulla è impossibile, soprattutto per la compagine pontina che, nel match contro il Sabotino, centra un successo dal sapore di salvezza. Anche il CS Primavera vince e sfugge dal playout. Bisognerà chiudere con costanza.




Voto 7: Urbe d'autorità

Dipilato, protagonista nella vittoria dell'Urbe ©Del Gobbo

Sette, come i gol dell’Urbetevere. La Civitas Ostia Antica esce con i cerotti dalla sfida di Via della Pisana. Nessuna pietà da parte della formazione di Calabria, protagonista di uno splendido 7-1.




Voto 6: Grido Tusciafoglianese

Risultato importante per la Tusciafoglianesecapranica che ferma la corsa della capolista. Un buon pareggio che permette alle contendenti al titolo di accorciare e rendere ancor più bollente il campionato.  



Voto 5: Girone G, un big match alla pari

Termina con un pareggio per 0-0 la super sfida tra Altetico Zagarolo e Rocca Priora. Un risultato strettissimo per entrambe. Lo sprint al secondo gradino del podio sarà la cornice di questo finale di stagione.




Voto 4: Acilia-Velletri, fuori dalla corsa

A meno di un mese dalla fine dei giochi Real Velletri ed Atletico Acilia sembrano fuori dalla corsa al primo posto. Non c’è nulla di matematico, ma le prime quattro sembrano avere un passo piuttosto costante.



Voto 3: Col Piglio sbagliato

L'Atletico Genazzano passeggia, vince e prende tre punti importanti contro un Piglio fantasma. Un testa coda clamoroso visto lo strepitoso inizio di stagione.



Voto 2: Pro Sette, è l'ultima spiaggia

C'è un'ultima chance anche per la Pro Sette: in caso di sconfitta nella prossima partita arriverà la definitiva matematica retrocessione.




Voto 1: Fontana, questa è la settima

Settimo ko per il Fontana Liri, ultima con soli 8 punti nel Girone H a poche giornate dal termine del campionato. Dura, anzi, durissima la corsa al playout.



Voto 0: Valentano, e i gol?

Di certo non sono d'aiuto le tre giornate povere di gol in casa Valentano. La formazione viterbese, in cerca della matematica salvezza, non fa centro da quasi un mese...



Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE