Cerca

la rubrica

"Da zero a dieci": ecco il pagellone di 1ª Categoria

La nuova rubrica dedicata al campionato di quarta serie regionale. Scopriamo promossi e bocciati dell'ultima giornata

08 Maggio 2018

"Da zero a dieci": ecco il pagellone di 1ª Categoria

Altra puntata della rubrica “Da zero a dieci, il Pagellone di Prima”, dedicata al campionato di Prima Categoria. Ogni martedì vi proporremo un vasto approfondimento sull'ultimo week end della quarta serie regionale, scoprendo le sorprese in negativo e positivo di questo campionato. Chi sarà bocciato e chi, invece, promosso a pieni voti? Scopriamolo subito!


Voto 10: Murante, GOALkeeper

C'è chi para e chi segna. A volte c'è anche chi fa entrambe le cose. Poco dopo il quarto d'ora della ripresa il Montasola conquista un calcio di rigore. Sul dischetto il numero uno, Murante. Rincorsa e gol che riporta in vantaggio i suoi nel match contro il Velinia.


Voto 9: Nardozzi guastafeste

Una giornata perfetta ed indimenticabile che l'estremo difensore del Boville ricorderà a lungo. Para l'impossibile nel derby e rovina la festa al Ferentino.


Voto 8: Aurora Vodice, conferma importante

A due giornate dal termine della stagione, l'Aurora mette una seria ipoteca sul proprio ritorno in Promozione. Stanziale & co. non falliscono nel big match contro la seconda ed aumentano il gap di 5 punti dall'Hermada. Domenica potrebbe arrivare il matematico salto di categoria.


Voto 7: Real Latina forza sette!

Il Città di Sonnino torna a casa col mal di mare. Uno spietato e cattivo Real Latina conquista i tre punti grazie ad un sontuoso 7-1 che fa parecchio male ai giallorossi.


Voto 6: Una Spes di cuore

Ritorna a battere il cuore per la Spes 1908, nel suo piccolo l'eroina dell'ultimo turno del Girone D. I gialloneri pareggiano 0-0 fuori casa e fermano la corsa del Tivoli. Il Palestrina ha già un piede in Promozione.

Image title

Voto 5: CSL Soccer, che beffa!

Come un ascensore la CSL Soccer: lo scatto in vetta la scorsa settimana e la caduta in seconda posizione dopo il pareggio interno contro l'Urbetevere. Due round a disposizione per Fracassa...


Voto 4: Ferentino, record in frantumi

L'incantesimo si è rotto. 25 vittorie ed un pareggio, il primo di un'intera stagione che rimanda la festa del Ferentino. Come tutte le favole, però, resta ancora aperto un probabile lieto fine: Re Pippnburg e la sua armata potranno cornonare il salto di categoria nella prossima giornata, in casa, contro la Virtus Tecchiena, per arrivare freschi di Promozione nella battaglia delle battaglie con l'Anitrella nell'ultima di campionato.


Voto 3: Capradosso, che testacoda!

Al giro di boa in molti proiettavano il Capradosso come una delle dirette concorrenti alla vittoria del campionato. La benzina finisce ed il club reatino si ritrova a concludere la stagione come lo scorso anno, lì dove non batte il sole: nelle ultime posizioni.


Voto 2: Borghesiana, è stato un piacere

Con stima, affetto ed un grande in bocca al lupo la Prima Categoria saluta la Borghesiana, con 13 punti e tutte le scarpe in Seconda Categoria.


Voto 1: Ciao Fontana, ciao...

Che qualcosa non funzionasse si era già capito. Questione di tempo per il Fontana Liri, adesso ufficialmente retrocessa nel campionato di Seconda Categoria.


Voto 0: Real Velletri, non suona la sveglia

Al Ceprani tutti aspettano il Real Velletri. Passano i minuti, le ore e dei rossoneri ancora nulla. L'Alberone vince 3 – 0 a tavolino. Adesso attendiamo il Giudice Sportivo per conoscere le motivazioni del club sull'assenza al terzultimo appuntamento stagionale.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE