Cerca

2ª categoria

Crystal Pioda, Capoccetti: "La panchina a Sesena"

Il direttore sportivo capitolino presenta gli obiettivi e le novità per la prossima stagione

21 Giugno 2018

Sergio Capoccetti

Sergio Capoccetti

Sergio Capoccetti

Sperando nel ripescaggio per la prima categoria il DS della Crystal Pioda, Sergio Capoccetti, ci racconta questi giorni d'incertezza per la sua squadra sperando nel salto di livello.


Signor Capoccetti, quanto è probabile il ripescaggio in prima categoria? 

"Difficile da dire, noi lo speriamo. Sarebbe la giusta ricompensa dopo un anno in testa al campionato. Purtroppo la promozione diretta ci è sfuggita per qualche leggerezza di troppo. Quello che è mancato è un po' di cinismo ma abbiamo fatto tanti punti, tanti quanti quelli fatti dalle altre capoliste negli altri gironi. La promozione ce la meritiamo".


In caso di promozione, quali sono gli obiettivi di stagione per il prossimo anno? 

"L'obiettivo è fare un campionato al massimo delle nostre potenzialità speriamo di fare un campionato di media-alta classifica. Ma difficile fare progetti visto che ancora dobbiamo sapere in che categoria giocare. Sicuramente attrezzeremo una squadra di giovani che sapranno farsi valere".


Quali sono gli obbiettivi di mercato? 

"Purtroppo non posso dirti nulla ma ti posso dire che dovremo rinforzarci in attacco con due acquisti. L'infortunio del nostro bomber (Bongarez) si è fatto sentire nella seconda parte della scorsa stagione. Arriverà un difensore di categoria per toglierci qualche soddisfazione mentre riconfermeremo il centrocampo".


Ci sono altre novità? 

"Si, per la prossima stagione la prima squadra sarà guidata da mister Roberto Sesena. Personaggio di spicco nel panorama calcistico provinciale".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni