Cerca

l'intervista

Avanti con Castelluccio, il Città di Pomezia punta in alto

Il presidente Maniscalco “Qualità tecniche e umane”, il direttore Sebastiani “Puntiamo al salto”. Novità importante anche nello staff tecnico: il nuovo preparatore sarà Dario De Paolis

30 Giugno 2018

Il tecnico Andrea Castelluccio

Il tecnico Andrea Castelluccio

Il tecnico Andrea Castelluccio

La stagione si è conclusa da poco più di un mese ma se i giocatori sono a riposo, società e staff tecnico non hanno mai smesso di lavorare in casa Città di Pomezia. 


La prima mossa importante della società a partire dal Presidente Antonio Maniscalco in accordo col Vice Presidente Fernando Rozzi e il DS Giuseppe Sebastiani, è stato il rinnovo del Mister Andrea Castelluccio. 


Entusiasta il Presidente Maniscalco “Con Andrea c’è stato un gran feeling lo scorso anno, ed è stato facile per noi proporre un rinnovo, siamo contenti che lui abbia accettato con lo stesso nostro entusiasmo, abbiamo in mente cose importanti per il futuro. Il Direttore Sebastiani con tutto lo staff stanno facendo un gran lavoro per la prossima stagione, a livello societario possiamo vantare una struttura importante sia a livello organizzativo che logistico, cose rare per la nostra categoria”. 

Alle parole del presidente fanno seguito quelle del Direttore Sportivo Giuseppe Sebastiani “volevamo fortemente il rinnovo del mister, Andrea ha dimostrato durante tutto l’anno le sue qualità tecniche e umane, abbiamo collaborato su ogni situazione e per le nostre idee di puntare in alto la sua conferma era fondamentale”. 

Il Direttore continua parlando dei nuovi obiettivi stagionali “dopo diversi anni di prima categoria possiamo dire che è arrivato il momento di provare a puntare a fare il salto importante, ovviamente senza alterare la nostra idea di gestione e rischiare di fare il passo più lungo della gamba. Sul mercato ci stiamo muovendo molto bene, centrando molti obiettivi prefissati, a breve inizieremo a fare i primi annunci, attendiamo le firme. Vogliamo provare a vincere i giocatori lo stanno capendo e ricambiano la nostra carica. A livello strutturale non abbiamo da invidiare nulla a nessuna società.” 

La soddisfazione di rimanere ed essere parte fondamentale di questo progetto, si nota anche nelle parole del Mister Andrea Castelluccio “sono veramente contento e onorato di rimanere al Città di Pomezia. Lo scorso anno all’inizio ho pagato lo scotto della poca esperienza in categoria ma mi è servito molto per conoscere meglio le dinamiche di tutto. Sono molto carico per la nuova stagione la società si sta muovendo alla grande, stiamo prendendo ragazzi seri e con voglia di fare un campionato di vertice. Non vedo l’ora di ricominciare a lavorare con i miei collaboratori (anche se non abbiamo mai smesso…) Carlo Palazzetti, Massimo Fonso e Luciano Risa a cui si andrà ad aggiungere una figura molto importante per noi che è il Preparatore Atletico Dario De Paolis. I presupposti per fare bene ci sono tutti, poi sarà il campo a parlare.” 

L’appuntamento è fissato per il 27 agosto quando ci sarà il raduno allo “Stadio Franco Maniscalco”, la voglia di fare bene è tanta in casa Città di Pomezia, tutte le componenti, Società, Staff e Squadra hanno un solo obiettivo…portare in alto il Città di Pomezia! 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE