Cerca

1ª categoria

Città di Pomezia, Maniscalco "Fatto un grande lavoro"

Il presidente della realtà pometina commenta il lavoro svolto in estate in apertura della preparazione

30 Agosto 2018

Città di Pomezia

Città di Pomezia

Città di Pomezia

È scattata alle ore 19 del 27 agosto la nuova stagione del Città di Pomezia che si appresta ad affrontare l'ennesima stagione di prima categoria. C'è molto entusiasmo in casa rossoblù, la società ha messo a segno diversi colpi di mercato ed ha ampliato lo staff societario. Tutta la dirigenza ha lavorato nei minimi particolari per preparare una stagione in cui si promette battaglia. Il presidente Antonio Maniscalco è entusiasta del lavoro svolto dalla società "posso dire con orgoglio che è stato fatto veramente un gran lavoro da parte di tutti, dalla fine della scorsa stagione non ci siamo mai fermati ed ora possiamo finalmente concentrarci sul campo, siamo pronti". Sulla stessa lunghezza d'onda è il ds Giuseppe Sebastiani "aver fatto questo tipo mercato, con dodici acquisti di cui molti da categorie superiori, é per noi motivo di orgoglio, dato che a differenza di molte società noi non disponiamo di un "portafoglio" che possa garantire alcun tipo di rimborso ai nostri calciatori, questo vuol dire che i ragazzi credono in noi e premiano la nostra organizzazione e soprattutto la nostra serietà, vogliamo stupirvi anche sul campo". Non può non essere soddisfatto il mister Andrea Castelluccio "ringrazio la società per il lavoro svolto sono orgoglioso di stare qui. Vogliamo stupirvi, arrivare a traguardi importanti sarebbe un miracolo, dato che altre società investono cifre impensabili per la nostra filosofia, potercela giocare sarebbe già un trionfo per noi...meno per gli altri, ma sono certo che vi stupiremo". La voce che arriva dallo spogliatoio é ancor più carica della società, e a parlare sono due "senatori" come Giuseppe Chianese e Gennaro Vallo. Chianese “questa deve essere la nostra stagione, veniamo da una serie di campionati anonimi che sono serviti a capire i nostri limiti, quest’anno i presupposti per un campionato di vertice ci sono tutti, avevamo una base solida e con l’arrivo dei nuovi possiamo pensare in grande, ci sono squadre molto forti, rispettiamo tutti ma non temiamo nessuno, lotteremo dall’inizio alla fine, vi stupiremo! Vallo “pensare a migliorare la posizione dello scorso anno sarebbe riduttivo, gli acquisti di Bilancini, Ciciani, Fieni e Piccini portano l’esperienza e la qualità che mancavano, inoltre sono arrivati dei giovani importanti. Siamo molto carichi vogliamo arrivare nelle prime tre posizioni, vi stupiremo! In casa CdP è innegabile che si sia fatto tutto il possibile, ora la palla passa al campo, l’ambiente è compatto e tutte le componenti sono pronte alla “battaglia”, l’obiettivo è unico per tutti ma sarà importante non dimenticare mai da dove e con che mezzi si è partiti

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE