Cerca

coppa lazio

Nessun gol a Montenero: pari contro il Pontecorvo

Il match di andata tra le squadre di Di Vito e Stabile finisce senza gol e senza vincitori

24 Ottobre 2018

Montenero, 0-0 in casa

Montenero, 0-0 in casa

COPPA LAZIO DI PRIMA CATEGORIA  – SEDICESIMI DI FINALE (Gara di andata

MONTENERO – SPORTING PONTECORVO 0-0 

MONTENERO Palmacci 6, Fravolini 6, Parisella 6.5 (21’st Minieri 6), Ceschia 6 (23’st Salerno 6), Bracciale 6, De Villa 6, Leo 6 (30’st Guarda 6), Bellato 6, Pucci 5.5 (35’st Cerqua sv), Tabanelli 6.5, Giustini 6 (8’st Di Maggio 6) PANCHINA D'Aversa, Berti ALLENATORE Di Vito 

SPORTING PONTECORVO D'Aguanno 6, Venditti 6 (38’st Fidaleo B. sv), Cancanelli 6, Rotondo 6 (23’st Manetta 6), Casillo 6, Kadam 6.5, Grieco 6, Izzo 6, Gelfusa 6.5 (43’st Severiano sv), Cicala 6.5, Massaro 5.5 (4’st Tomasso 6.5) PANCHINA Fidaleo M., Di Zazzo ALLENATORE Stabile

 ARBITRO Minniti di Latina, 6 

NOTE Ammoniti Giustini, Tabanelli, Cicala Angoli 5-3 Fuorigioco 4-2 

Montenero, 0-0 in casaNon vanno oltre il pareggio a reti bianche il Montenero e lo Sporting Pontecorvo nell'andata dei sedicesimi di coppa. Un match molto bloccato soprattutto nella prima frazione. Le occasioni latinano. I padroni di casa si fanno vedere al 23’ con Bellato, ma il suo tiro è debole e centrale con D'Aguanno che blocca senza problemi. Al 29’ Parisella ci prova direttamente da calcio piazzato con la sfera che finisce molto lontano dalla porta ospite. Poco prima del intervallo, al 38’, è lo Sporting ad avere la palla del vantaggio ma Massaro non inquadra il bersaglio. 2 minuti il Montenero si fa pericolosissimo con Pucci, che da 2 metri non riesce a spingere dentro dopo un assist al bacio di Tabanelli. Nella seconda frazione, pronti e via, il direttore di gara annulla un gol per posizione di sospetto fuorigioco a Tabanelli. I ragazzi di Di Vito partono meglio rispetto agli ospiti. Leo al 3’ con un tiro-cross sorprende D'Aguanno, ma si infrange sulla traversa. Pareggia il conto dei pali il neoentrato Tomasso, con un destro a giro che colpisce l'incrocio dei pali a Palmacci battuto. I padroni di casa ci riprovano ma Pucci, a tu per tu, colpisce l'estremo difensore ospite. Il Montenero alza il baricentro ma non riesce a trovare il gol. Lo Sporting Pontecorvo si difende bene e mantiene inviolata la porta. Tutto rimandato al match di ritorno, dove al Montenero basterà non perdere e al Pontecorvo servirà per forza vincere o non prendere gol e affidare la propria sorte ai tiri dal dischetto. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE