Cerca

1ª CATEGORIA

Cos Latina e Valle Martella se le suonano: X al primo round

Pari spettacolo tra le due compagini nell'andata degli ottavi di finale. Gara maschia, si decide tutto al ritorno

25 Ottobre 2018

Valle Martella, il match di ritorno si giocherà davanti al pubblico amico

Valle Martella, il match di ritorno si giocherà davanti al pubblico amico

COPPA LAZIO, OTTAVI DI FINALE (ANDATA)
NUOVO COS LATINA - VALLA MARTELLA 2-2


NUOVO COS LATINA Vetta, Maresca, Martellacci (36' st Craciun), Colato (30' st Marangon), Di Matteo, Riccio, Cisse, Di Giulio (24' st Carletti), Di Nunno, Toledo, Campagnoli (42' st Masiello) PANCHINA Beltrami, Barbazza ALLENATORE Campo
VALLE MARTELLA Rametta, Baroni, Temofonte (24' st Loreti), Raffaeli, Oprea, Dominici, Matarrelli (38' st Fadel), Palermitano, Fulghieri, Ferraro (28' st Fiorentini), Porcarelli (1' st Agostini) PANCHINA Ferrero, Fabrizi, Bianchi, Saturno ALLENATORE D' Agostini
MARCATORI 6' pt Matarrelli (V), 40' pt Di Giulio (N), 16' st Matarrelli (V), 20' st Maresca (N)
ARBITRO Bertoldi (Roma 2)
NOTE Espulsi al 39' st Vetta (N) e al 46' st Fulghieri (V) entrambi per doppia ammonizione Ammoniti Vetta, Colato, Di Matteo, Riccio, Palermitano, Temofonte, Matarrelli, Fulghieri



Valle Martella, il match di ritorno si giocherà davanti al pubblico amico
Partita d altri tempi al "Don Bosco" di Latina tra Nuovo Cos Latina e Valle Martella. Partita dura, maschia, tra due squadre che se le sono date di santa ragione (calcisticamente parlando). Al 6 pt' Matarrelli del Valle Martella si invola dalla sinistra verso il centro dell'area fermandosi di colpo e rientrando sul sinistro: tocco magico e palla sotto la traversa per il vantaggio ospite. Al 40' azione di Di Giulio del Cos Latina, che entra in area spostando di poco la palla sul destro, gran tiro che gonfia la rete con Rametta. Al 16' st Matarrelli entra in area palla al piede ma viene steso: calcio di rigore per il Valle Martella, che lo stesso Matarrelli realizza freddamente. Al 18' angolo calciato basso dagli ospiti, la palla taglia l'area piccola senza disturbo alcuno, spunta Maresca che la spinge in rete. Due ottime squadre che si sono affrontate a viso aperto e muso duro.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE