Cerca

1ª CATEGORIA

Valle Martella, ben fatto: sei ai quarti di Coppa Lazio!

I gialloblu si aggiudicano il match di ritorno contro il Nuovo Cos Latina e staccano il pass per il turno successivo

07 Novembre 2018

Valle Martella avanti

Valle Martella avanti

VALLE MARTELLA - NUOVO COS LATINA 3 - 1

VALLE MARTELLA
Rametta, Rossetti, Temofonte (35' st Saturno), Raffaeli, Agostini, Dominici, Matarrelli (30' st Oprea), Palermitano, Porcarelli (40' st Loreti), Fiorentini (12' st Ferraro), Krasniqi PANCHINA Ferrero, Fabrizi, Baroni, Bianchi ALLENATORE D'agostini
NUOVO COS LATINA Molinari, Maresca, Martellacci, Colato (7' st Craciun), Riccio (25' st Cisse), Lucci, Cocuzzi, Di Giulio, Campagnoli (7' st Barbazza), Toledo, Lubirati PANCHINA Pintore, Cinque ALLENATORE Campo
MARCATORI 30' pt Krasniqi (VM), 12' st Di Giulio (NC), 20' st Porcarelli, 40' st Palermitano
ARBITRO Tomolillo di Viterbo
NOTE Ammoniti Fiorentini, Matarrelli, Palermitano, Porcarelli, Agostini Krasniqi Lucci, Craciun

Valle Martella avanti
Secondo round all "Elio Mastrangeli" di Zagarolo tra Valle Martella e Nuovo Cos Latina. Padroni di casa in vantaggio al 30' del primo tempo, Raffaeli appoggia per Fiorentini che fuori area prolunga di tacco per Krasniki (VM) che spalle alla porta stoppa di destro si gira e calcia di sinistro; la palla impatta sulla base del palo interno e si infila in rete. Al 12' st arriva il pareggio ospite, Lubirati dalla sinistra con una finta disorienta Agostini ed entra in area, cross al centro per Di Giulio che deposita in rete. 20' st Temofonte recupera di testa un palla nella propria tre quarti, palla a Matarrelli che lancia Krasniki sulla sinistra; il Kosovaro pennella una traiettoria a centro area per Porcarelli (VM) che non sbaglia e sigla il vantaggio gialloblu. Al 40' st Krasniqi vince un doppio contrasto sulla trequarti, in corsa arriva Palermitano che soffia il pallone e scende esternamente sulla destra, entra in area rasoiata ad incrociare sull altro palo ed è 3-1. Match caldo tra due squadre intenzionate a non mollare l osso fino all ultimo. Da segnalare un palo per gli ospiti nel primo tempo e qualche tensione a fine a gara tra le due compagini.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE