Cerca

2ª Categoria

Romana, Florea: "Girone difficile, ma vogliamo vincere"

L'attaccante dei capitolini, che ha segnato ben 5 gol contro la Vis Bracciano, ha parlato degli obiettivi, ma non solo

13 Novembre 2018

Florea, foto da Facebook

Florea, foto da Facebook

Florea, foto da Facebook

Floris Claudiu Florea, classe 1986, attaccante della Romana Calcio, domenica scorsa ha vissuto una giornata perfetta. Il bomber della formazione capitolina, infatti, ha messo a segno ben 5 gol, portando i suoi al successo nella sfida contro la Vis Bracciano. “Sono molto contento per il risultato ottenuto. Il primo tempo non era andato bene: lo avevamo chiuso sullo 0 a 0, sbagliando anche un rigore. Poi, nella ripresa ho trovato subito il gol e da lì è andato tutto liscio”, ha detto Florea, il quale ha proseguito soffermandosi sull’interruzione dei campionati, dovuta alla decisione dell’AIA, alla luce dell’aggressione al direttore di gara Bernardini, avvenuta proprio domenica scorsa: “Questo è un fatto bruttissimo. Non si possono accettare comportamenti del genere. Un arbitro se sbaglia lo fa da entrambe le parti e di certo non viene pagato per farlo. Anche noi sbagliamo. Non possiamo accettare una violenza del genere”, e poi tornando al campionato l’attaccante classe 1986 dà un giudizio su questo girone E: “Il nostro raggruppamento è molto difficile. Per il momento, delle squadre di alta classifica abbiamo incontrato solo il Municipio III. Credo che capiremo la nostra forza quando giocheremo anche con le altre. L’anno scorso siamo andati male. È cambiato il presidente che ci ha presentato un progetto molto ambizioso e ha rivoluzionato la rosa. Ora siamo più forti,  vogliamo vincere, non per forza con i miei gol”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE