Cerca

2ª categoria

Circeo, parla bomber Ceglia: "Tanti gol? Merito della squadra"

L'attaccante della squadra pontina analizza il suo bel momento di forma: "Il nostro tecnico ce lo invidiano in tanti"

15 Novembre 2018

Ceglia in azione ©FC Circeo

Ceglia in azione ©FC Circeo

Ceglia in azione ©FC Circeo

Il Circeo di Martinelli sembra aver trovato il suo bomber. La squadra sanfeliciana, capolista del girone, sta sognando soprattutto grazie ai gol di Erick Ceglia. Il classe 1993 sembra aver trovato finalmente la sua definitiva consacrazione sotto la Maga Circe, come ci dice telefonicamente: "Sto bene e sento la fiducia del mister e della società. Ho passato anni difficili, calcisticamente parlando, ma la colpa era mia. Prendevo il calcio poco seriamente, sbagliando." Ha messo la testa a posto ora l'attaccante che sottolinea il ruolo fondamentale dei suoi compagni di squadra:"Ho fatto dei gol molto importanti è vero, ma il merito è di tutta la squadra. Siamo prima di tutto un gruppo di amici, molti dei quali cresciuti insieme.  A differenza di altre squadre, conosciamo i nostri limiti e ci alleniamo per migliorarci giorno dopo giorno." Il bomber ci tiene a ringraziare il suo mister Renato Martinelli che usando la tecnica del bastone e della carota sta tirando fuori il massimo da tutti i suoi ragazzi: "Il nostro è un mister che poche squadre nella provincia di Latina possono vantare. Ogni domenica gli avversari consegnano vari riconoscimenti e attestati di stima al nostro allenatore. Io non posso che ringraziarlo per la fiducia e per tutto quello che fa per noi."

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE