Cerca

1ª CATEGORIA

Semprevisa, Nanni: "Così si arriva fino in fondo"

Il tecnico della formazione biancoverde, da poco subentrato, spiega la tipologia di lavoro e gli obiettivi da qua alla fine

31 Gennaio 2019

Semprevisa, Nanni: "Così si arriva fino in fondo"

Image title


Due vittorie nelle prime tre per Claudio Nanni, allenatore del Semprevisa appena subentrato al timone della squadra biancoverde. Un cambio che sta rilanciando le ambizioni d'alta classifica della squadra di Carpineto, attualmente al quinto posto, ad un passo dalla zona finali.


Nell'ultimo turno avete vinto un importante scontro diretto contro lo Sporting San Cesareo.

"Era la mia terza partita alla guida di questi ragazzi. E'stato un 2-0 importante: i giocatori, titolari e non, hanno risposto bene ed hanno fatto una grande gara. Sto cercando di entrare nella testa di ognuno di loro, per capire bene dove bisogna lavorare. Sono onorato di far parte di una società gloriosa come il Semprevisa".


Quali sono i primi aspetti su cui deve lavorare un allenatore subentrato?

"La prima cosa è capire bene la situazione. Bisogna comprendere cosa è successo prima, perché si è arrivati ad un cambio e cosa manca. E' necessario entrare nella testa dei giocatori, nei loro orari, nel loro modo di allenarsi. La conoscenza dell'ambiente circostante è fondamentale per capire come sviluppare il proprio lavoro".


Domenica affronterete il Città Di Valmontone.

"Stiamo lavorando con entusiasmo e serenità, vista la vittoria di Domenica. Abbiamo parecchie defezioni, ma la rosa a disposizione resta lunga e competitiva. L'obiettivo è cercare di migliorare continuamente e fare tesoro degli errori. Proveremo a vincere per allungare la striscia positiva".


Quali sono le possibilità di promozione del Semprevisa?

"Spingeremo al massimo fino all'ultima partita. Allenare i dilettanti non è semplice, ci sono problematiche di orari, di lavoro e di vita privata. Ma il nostro desiderio è di dare sempre il massimo da qua alla fine e vedere a Maggio dove saremo arrivati".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE