Cerca

1ª categoria

Certosa, Russo: "Contento per Colagrossi e Palombi"

L'allenatore neroverde commenta la facile vittoria ai danni della Borghesiana e dice la sua sul prossimo incontro di campionato

27 Febbraio 2019

Massimiliano Russo ©GazReg

Massimiliano Russo ©GazReg

Massimiliano Russo ©GazRegTutto da copione. Il Certosa archivia la pratica Borghesiana vincendo con risultato tennistico davanti i propri tifosi. Un 6-0 senza storia. “La partita è stata sbloccata dopo 5' di gioco – racconta mister Massimiliano Russo – E si è subito messa in discesa. Era una sfida da non prendere sottogamba. A fine primo tempo abbiamo chiuso in vantaggio di tre reti. Il resto è del match è stato piuttosto semplice”. Un incontro nel quale si è rivisto Matteo Colagrossi tra i marcatori: "Sono contento per Colagrossi. Era qualche tempo che non segnava, si è sbloccato con una bella doppietta. Anche Palombi si è fatto perdonare del calcio di rigore sbagliato la scorsa domenica. Ho ricevuto risposte importanti da entrambi”. Nella prossima giornata di campionato il calendario propone la trasferta col Tor Lupara. “Sarà una partita difficile – commenta il tecnico neroverde – All'andata il risultato finale ci ha sorriso, ma loro erano ben messi in campo. Andare a giocare sul loro campo non sarà una passeggiata. Affronteranno il match senza regalarci nulla. Spero di avere l'organico al completo”. Una gara da non sbagliare considerando che Zena e Torre Angela se la vedranno con Accademia Real Tuscolano e Borghesiana: “Due sfide sulla carta molto più abbordabili rispetto alla nostra. Ma il calcio può riservare sorprese"

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE