Cerca

1ª CATEGORIA

Podgora, Tosti e l'obiettivo finale: "Un posto in Coppa Lazio"

I biancazzurri sono in piena corsa tra le candidate a un posto nel torneo tricolore. Raggiunta la salvezza il tecnico guarda alle sfide finali

20 Marzo 2019

Podgora Calcio, Pino Tosti

Podgora Calcio, Pino Tosti

Podgora Calcio, Pino Tosti

Post fata resurgo. Il Podgora Calcio dopo la retrocessione dalla Promozione alla Prima Categoria è ripartito da zero. Prima di tutto i giovani e il raggiungimento della salvezza. Il capitano della spedizione, Mister Pino Tosti, ha raggiunto l'obiettivo e a sette giornate dalla conclusione alza le ambizioni: "Strada facendo abbiamo raggiunto la salvezza. A questo punto l'obiettivo sarà raggiungere la Coppa Lazio: siamo tutti soddisfatti, veniamo da una retrocessione. Sono andati via tutti e la squadra è stata ricostruita di sana pianta, tranne i ragazzi della juniores regionale. Da qui alla fine cercheremo di fare più punti possibili e domenica avremo una partita importante col Bassiano e poi il Montenero e l'ultima in casa col Montello, saranno le più importanti da affrontare". I biancazzurri a confronto con le big del girone H hanno strappato applausi per gioco e prestazioni, non a caso sono tra le migliori difese dell'intero raggruppamento e Tosti sottolinea come, con maggior continuità, alle ottime partite avrebbero potuto fare seguito anche i punti: "Contro le squadre sopra di noi e al nostro livello abbiamo fatto benissimo. Con quelle che ci seguono forse i cali di tensione e approcci sbagliati ci hanno penalizzato. La fase difensiva la facciamo bene, quella offensiva delle volte ci vede concretizzare poco ciò che creiamo, perciò la nostra fortuna è la difesa". Adesso l'attacco sarà l'arma principale per la conquista di un piazzamento utile per la Coppa Lazio. A difesa di un obiettivo da domenica gli ultimi due mesi di campionato diranno se il Podgora sarà tra le nobili sorelle della prossima stagione. 




Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE