Cerca

2ª CATEGORIA

Coppa Lazio, super Sorianese: Gerano al tappeto

La squadra di Alessandrini continua a confermare la sua ottima qualità e si avvicina alla finale con due gol nel primo tempo

27 Marzo 2019

Le squadre ad inizio gara

Le squadre ad inizio gara

COPPA LAZIO - SEMIFINALI - GARA D'ANDATA 

SORIANESE - GERANO 2-0

SORIANESE Porta, Burratti, D’Alessio, Mastrangeli (45’st Selvaggini), Perelli, Moretti, Fratini (42’st Del Moro), Pallotta, Sciommeri, Perazza, Minella (21’st Vitali) PANCHINA Giraldo, Lemmi Carosi, Menè, Nicolamme, Quitarrini, Fazioli ALLENATORE Alessandrini

GERANO Di Marco, Proietti (28’st Censi), Salatino, Flammi, Ronci, Di Tommasi, Nanni, Rossi, Timperi, Onorati (17’st Di Croce), Valdastri (42’st Panepuccia) PANCHINA Luzi, Fratocchi, Proietti, De Angelis, Dionisi ALLENATORE Canini

MARCATORI Pallotta 4’pt, Minella 45’pt

ARBITRO Formichetti di Roma 1.

NOTE Espulsi Ronci (G) Ammoniti Sciommeri, D’Alessio, Rossi, Proietti, Ronci, Di Croce, Di Tommasi


Le squadre ad inizio gara

La Sorianese conferma la sua volontà di double a fine stagione e si avvicina in maniera considerevole verso la finale di Coppa Lazio, superando per 2-0 il Gerano tra le mura amiche. Inizia in discesa la gara della Sorianese, che dopo appena 4 minuti trova il vantaggio su una punizione dal limite di Pallotta. Partita decisamente gradevole da seguire, con entrambe le compagini che si affrontano a viso aperto, dando vita ad un certo elastico che vede il gioco svilupparsi sull’intero terreno di gioco, con gli errori dei centrocampisti che innescano continui contropiedi sia da una parte che dall’altra. L’occasione più ghiotta per gli ospiti nasce al 27’ del primo tempo quando Nanni cambia gioco per Onorati che in scivolata manca un pallone che sarebbe andato in rete. Si arriva al 45’ quando dall’unico calcio d’angolo guadagnato in tutto l’incontro dalla Sorianese nasceva il raddoppio di un opportunista Minella, bravo ad insaccare una ribattutta del portiere ospite Di Marco. Secondo tempo sulla falsa riga del primo, con il Gerano inevitabilmente sbilanciato in avanti alla ricerca di un gol che avrebbe indubbiamente permesso loro di affrontare il ritorno con più serenità. La Sorianese contiene, cercando di sfruttare solo il contropiede e proprio da una ripartenza nasceva il rosso diretto per Ronci, costretto a fermare con un fallo un lanciato Sciommeri in quella che viene definita chiara azione da gol. Termina 2-0.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE