Cerca

2ª CATEGORIA

Pro Formia, Auricchio: "Il destino è nelle nostre mani"

Il tecnico bianco-azzurro analizza gli ultimi obiettivi della la stagione corrente e i prossimi impegni da rispettare

27 Marzo 2019

Pro Formia, Auricchio

Pro Formia, Auricchio

    Pro Formia, Auricchio

    Siamo ormai nella fase finale della stagione, mancano gli ultimi ostacoli da superare per gli ultimi obiettivi da raggiungere. Nel girone I, si sta mettendo in luce una delle realtà più interessanti di questo panorama: il Pro Formia di Mister Auricchio. I biancazzurri sono i primi in classifica, con un buon margine di distanza dalla seconda, a sei giornate dalla fine. L'attuale capolista vanta dati statistici a conferma delle migliori nel girone, con 67 reti realizzate e 14 subite. Il tecnico ha iniziato l'intervista analizzando i prossimi incontri che dovranno disputare e chi li impegneranno: "Affronteremo queste ultime partite con la stessa modalità delle precedenti. Dovremo giocare degli scontri diretti importanti, senza fare calcoli. Il destino è nelle nostre mani". Nella prossima sfida il Pro Formia dovrà vedersela contro il Città di Maenza e anche su questo match si è soffermato mister Auricchio: "Le partite hanno tutte una storia a sè. Nell'ultimo periodo il Città di Maenza si è rafforzato. Ad inizio settimana abbiamo svolto esercizi perlopiù fisici, ma ora prepareremo la sfida anche dal punto di vista tattico. Vogliamo decidere la gara fin da subito". Il Pro Formia ha dovuto risolvere una situazione imprevista, a causa di alcuni infortuni ha reclutato, ormai a stagione iniziata, due nuovi portieri: "Siamo corsi subito ai ripari. Il nostro portiere titolare Di Maio ha dato risposte importanti e Petronzio, quando è stato chiamato in causa, si è fatto trovare pronto. Ho piena fiducia per i miei estremi difensori". Auricchio ha infine concluso: "A bocce ferme non ci siamo esposti sui programmi. Eravamo consapevoli di poter far veramente bene, ma non pensavamo di arrivare fino a questo punto!". Ottimo il campionato disputato dal Pro Formia, che è chiamato a confermare le prestazioni finora ben sfornate, conquistando così l'ambita vetta. La corsa alla vittoria renderà le prossime gare sempre più accese e coinvolgenti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE