Cerca

2ª categoria

Fabrizi saluta il suo Pro Appio: "Lascio una seconda pelle"

Dopo dieci anni si separano le strade dell'allenatore - storica figura neroverde - e del club capitolino

10 Giugno 2019

Claudio Fabrizi in campo

Claudio Fabrizi in campo

Claudio Fabrizi in campo

Tempi di cambiamenti in casa Pro Appio, perché dopo dieci stagioni si separano le strade con il tecnico - figura storica della società romana - Claudio Fabrizi. Questa la lettera di saluto dell'allenatore, pronto ora a cimentarsi con nuove sfide:


"Vista la riorganizzazione decisa per la prossima stagione dal Pro Appio, che è per me una seconda pelle e molto di più che una semplice squadra, dopo 10 anni è tempo per me di confrontarmi con qualcosa di diverso come allenatore.

Non è un addio triste perché l'impegno in un decennio è stato massimo e perché il percorso del Pro Appio continuerà nei prossimi anni ad essere ispirazione per tante realtà in tutta Italia, motivo d'orgoglio per tutta la società e per me che so di aver dato il mio contributo.

Ho sempre studiato molto per aggiornarmi e migliorare e sarebbe bello poter allenare in categorie importanti. Al momento resta un sogno, ma so che applicandomi potrò realizzarlo!

Ho avuto qualche contatto, ma nulla di definitivo, dieci anni in una squadra ti tagliano un po fuori dal giro, se però mi verrà data un opportunità mi farò trovare pronto e carico al punto giusto".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE