Cerca

2ª categoria

Il punto sulla Vjs Velletri: Giordani è un colpo top

I rossoneri stanno impostando la risalita dopo le difficoltà degli ultimi anni. L'ex Bainsizza è un giocatore di assoluto livello

16 Luglio 2019

Giordani, a destra

Giordani, a destra

Giordani, a destra

Sono giorni importanti in casa Vjs Velletri. Il club rossonero sta cercando di risollevarsi dopo le difficoltà degli ultimi anni ed in attesa della comunicazione di ripescaggio in Prima Categoria (i veliterni sono tredicesimi in graduatoria) stanno costruendo la squadra per il prossimo anno, tra rinnovi e nuove conoscenze da consegnare a mister Stefano De Massimi. Il primo a rimanere in rossonero è stato Francesco Massella, con a seguire i centrocampisti Stefano Tafani, Alessio Pelliconi il giovane Federico Passaretta, l'attaccante Andrea Spagnoli, e poi Francesco Simonetti, oltre al difensore e capitano classe 1987 Matteo Moscato. In porta resta Alessio Bernardi. Il primo volto nuovo per i rossoneri è stato quello di Angelo Fasulo, centrocampista centrale classe 1994 che ha anche diverse esperienze fuori dal Lazio. E' un elemento di qualità ed esperienza per la zona nevralgica del campo. Sempre in mezzo al campo il colpo vero per la Vjs è quello fatto con Yuri Giordani. Nella passata stagione ha contribuito alla fantastica cavalcata dell'Atletico Bainsizza verso la Promozione, squadra per la quale era al secondo anno di permanenza. Regista classico ed ottimo palleggiatore sa fare centro anche su calcio piazzato con un sinistro tra i più educati del panorama laziale. Frenato da molti infortuni in carriera ha giocato anche in Eccellenza con la maglia della Vis Artena. Lui è veliterno doc e la società si augura quindi di poter avere anche quel qualcosa in più in campo proprio perché giocherà con la squadra della sua città. Infine l'ultimo arrivato è Gabriele Donatelli, che già in passato aveva vestito la maglia della Vjs, prima di giocare con diverse squadre e chiudere la passata stagione alla Fortitudo Velitrum. E' un esterno di difesa classe '96. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE