Cerca

2ª CATEGORIA

Isola Farnese, Togni: "Qui per vincere e convincere"

Le parole di presentazione del nuovo mister, pronto a vivere una stagione ricca di emozioni

31 Luglio 2019

Roberto Togni

Roberto Togni

Roberto Togni

Una ventata d’aria fresca ha attraversato le mura dell’Isola Farnese con l’approdo del nuovo Team Manager Roberto Ciccorelli, prima, e del nuovo tecnico, ex Boreale Don Orione, Roberto Togni, poi. Tutto sembra pronto per l’inizio di una nuova ambiziosa avventura, come confermato dall’allenatore stesso, deciso più che mai a ripagare la fiducia datagli dalla società: “Ho trascorso due anni meravigliosi in maglia biancoviola, ma tutte le storie, anche le più belle,  sono destinate a finire. Ho scelto l’Isola Farnese perché sono rimasto colpito dal progetto del Presidente De Cagna, siamo molto simili e condividiamo la stessa idea di calcio”. Interpellato sulla rosa a sua disposizione, Togni ha dichiarato: “Ho avuto modo di conoscere i ragazzi nei primi raduni, ma la preparazione vera e propria inizierà il 26 agosto. Sarà allora che mi renderò conto se potrò affidarmi al 4-3-3, in stile Sarri, che tante soddisfazioni mi ha regalato nel corso degli anni o se dovrò rivoluzionare il mio sistema di gioco. In ogni caso, dovremo lavorare duramente se vorremo vincere e convincere”. Per concludere, la nuova guida tecnica si è soffermata sugli obiettivi, sia a breve che a lungo termine: “La mia priorità è far crescere i ragazzi sotto ogni punto di vista. Nel calcio, però, contano anche i risultati e con il Presidente ci siamo posti l’obiettivo di raggiungere l’Eccellenza in tre anni. Sarà una sfida e non vediamo l'ora di affrontarla".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE