Cerca

2ª CATEGORIA

Etrurians, non solo calcio: raccolti indumenti e giocattoli

Il club di Cerveteri, assieme all'associazione Animo si è reso protagonista di un gesto nobile per chi ha più bisogno

02 Ottobre 2019

L'Etrurians durante la donazione

L'Etrurians durante la donazione

Il calcio è anche sociale e sposa, molto spesso, iniziative rivolte ai meno abbienti. A Cerveteri, l'Etrurians  ha iniziato un'attività benefica: la raccolta di indumenti da consegnare ai  bambini di Ladispoli dai 0 ai 12 anni.  Insieme al club, ideatrice dell'iniziativa è l'associazione Animo, coinvolta nel volontariato con il fine di aiutare chi ne ha bisogno. I calciatori etruschi dopo gli allenamenti si sono dati appuntamento nella città tirrenica e hanno contribuito alla sistemazione di giochi e abiti.  Tutto questo ha reso entusiasta la dirigenza, in primis il presidente Gian Marco Silveri che tanto sta facendo per questa formazione impegnata in campo e fuori. " Mi hanno sorpreso per l'impegno e lo spirito di gruppo, e di questo ne vado fiero.  Sostengo che oltre al calcio, al divertimento e alle vittorie, ci debba essere altruismo e solidarietà. E quando si tratta di materie come queste, siamo primi a scendere in campo".
L'Etrurians durante la donazione

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE