Cerca

1ª categoria

Il Borgo San Martino fa sul serio. Rendina "Lottiamo per la vetta"

I ceretani hanno vinto il primo scontro stagionale, confermando le loro ambizioni di salto di categoria

09 Ottobre 2019

Gabriele Rendina

Gabriele Rendina

Gabriele Rendina

Da ieri il Borgo San Martino è tornato sul campo di allenamento per preparare la sfida di domenica, in casa contro l'Allumiere. La prima di campionato, firmata da una vittoria, ha dato carica all'ambiente che non vedeva l'ora di cominciare un torneo che a detta di molti vede gli etruschi favoriti per la vittoria finale.  Domencia la compagine di Gabriele Rendina ha offerto una partita grintosa e caparbia, andando a vincere su un campo difficile come quello della Polisportiva Ostiense "Direi che abbiamo giocato su un terreno duro dove non sarà facile prendere punti  - afferma Rendina -  e tra l'altro contro una squadra che sicuramente può fare bene. Un plauso ai miei ragazzi che ho visto approcciare la gara con la mentalità che voglio.  Su alcuni aspetti dobbiamo migliorarci,  ma non posso rimproverare nulla, d'altronde siamo soltanto alla prima giornata". Entusiamo generale anche tra i dirigenti, che tanto aspettavano per vedere all'opera una squadra costruita per interpretare un ruolo da protagonista. "Con la società c'è piena sintonia - afferma Rendina -  le loro ambizioni sono anche le mie, quelle di portar il Borgo in Promozione. Per gli sforzi che sostengono, la vicinanza alla squadra, meritano di arrivare lontano. E sono sicuro che questa sarà la stagione del riscatto". Domenica prossima esordio tra le mura amiche per i ceretani che dovranno vedersela contro l'Allumiere, capace di fermare la Vis Aurelia sul pareggio nella prima sfida dell'anno. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE