Cerca

1ª Categoria

Alma Parioli, Borsato: "Grande lavoro in settimana"

Il tecnico del club di Roma Nord parla della reazione dei suoi alla prima sconfitta e del prossimo impegno

25 Ottobre 2019

Francesco Borsato, tecnico dell'Alma Parioli

Francesco Borsato, tecnico dell'Alma Parioli

Francesco Borsato, tecnico dell'Alma Parioli

Nello scorso weekend, per l’Alma Parioli è arrivata la prima sconfitta stagionale. 3-2 sul’ ostico campo dell’Atletico Canneto, in una partita che si era messa male per i biancoblù sotto 3-0, ma che quasi riuscivano a recuperare. La squadra ha utilizzato le indicazioni arrivate da questo match, per allenarsi al meglio in settimana e migliorare i difetti emersi, come confermano le parole del tecnico Francesco Borsato: "La sconfitta è stata salutare. Abbiamo lavorato alla grande e con il massimo impegno sui nostri difetti, che sono venuti maggiormente fuori in questa prima sconfitta. C’è da dire che è vero che abbiamo perso, giocando praticamente solo il secondo tempo, però avevamo tre assenze molto importanti che ci hanno un po’ condizionato ed anche l’arbitraggio secondo me ci ha un po’ penalizzato. Però purtroppo sono episodi che possono capitare, dunque non ci resta che incassare e pensare a preparare la prossima sfida". Prossima sfida che sarà tra le mura amiche, contro il Castrum Monterotondo secondo in classifica ed ancora imbattuto: "Non li conosco benissimo, però secondo molti addetti ai lavori sono una delle squadre più accreditate per recitare un ruolo da protagonista in questo campionato. So che sono molto solidi per quanto riguarda il reparto difensivo, hanno subito pochissimo anche se siamo solo alla terza giornata. Fisicamente anche sono molto dotati, quindi sarà una sfida sicuramente molto difficile". L’Alma Parioli però, ha tanta voglia di rialzarsi dopo questa prima battuta d’arresto e di fare bene davanti al proprio pubblico: "Anche per quanto riguarda noi, la difesa si era dimostrata il punto di forza, in quanto avevamo subito 0 gol nelle prime due giornate. Purtroppo nella sfida dello scorso weekend ne abbiamo subiti 3, anche se devo dire la verità sono arrivati in maniera un po’ particolare, dunque continuo ad avere la massima fiducia nel nostro reparto arretrato. Spero che contro il Castrum possa ritrovare la solidità che li ha contraddistinti nelle prime due partite, poi penso che i nostri attaccanti abbiano le carte in regola per metterli in difficoltà".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni