Cerca

1ª Categoria

Alma Parioli, Merli: "Il nostro punto di forza è il gruppo"

Il centrocampista offensivo biancoblù parla del momento positivo della squadra, del gruppo e del prossimo impegno

22 Novembre 2019

Luca Merli

Luca Merli

Luca Merli

Ottimo periodo di forma per l’Alma Parioli che viene da due vittorie consecutive, caratterizzate da prestazioni convincenti. Questo il pensiero del centrocampista offensivo del club di Roma Nord, Luca Merli: "Stiamo attraversando un momento d’oro e veniamo da due ottime vittorie. Questi successi però provengono dal duro lavoro che stiamo sempre facendo dall’inizio dell’anno. È merito anche dalla società se stiamo andando così bene, perché l’ambiente è davvero positivo, ci tengono come noi giocatori a fare un campionato di livello e questo ci sprona tanto a dare sempre il massimo". Uno dei segreti dei biancoblù è sicuramente l’unione del gruppo, aspetto fondamentale per puntare in alto: "Si è creato subito un bel gruppo. Anche se siamo tanti nuovi, ci siamo subito amalgamati bene e siamo assolutamente affiatati. Questo è uno dei nostri punti di forza, perché da soli non si va da nessuna parte, mentre restando uniti e remando tutti dalla stessa parte possiamo toglierci delle belle soddisfazioni". Merli è arrivato quest’anno all’Alma Parioli ma sembra sentirsi già a casa, come confermano le sue parole: "L’accoglienza è stata davvero ottima. Fin dal primo giorno quando sono andato a parlare con il Presidente, il Direttore ed il mister mi hanno fatto sentire la giusta fiducia. Per questo ci tengo a ringraziare tutta la società, perché mi hanno accolto quasi come un figlio e questo è stato per me fondamentale". Il centrocampista offensivo biancoblù spera di raggiungere quote importanti in fatto di gol e assist per dare un grande contributo alla squadra: "A me piace tantissimo far segnare, non sono un’individualista e metto sempre prima la squadra che me. Quindi punto ad arrivare almeno a quota 10 assist, per il momento sono a 5. Per quanto riguarda invece i gol, non sono mai stato un bomber, ma spero di riuscire a raggiungere la doppia cifra". Infine, Merli si proietta verso la sfida di domenica in casa contro la Spes Poggio Fidoni: "Come ogni partita, portiamo il massimo rispetto per gli avversari. La stiamo preparando con impegno, concentrazione e convinzione sapendo che se vogliamo fare un campionato di livello dobbiamo cercare di portare a tutti i costi a casa la vittoria".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE