Cerca

1ª Categoria

Passoscuro, Picchi: "L'ottima stagione non si dimentica"

Il mister biancoverde ci parla dell'annata fino al fermo e di come stano vivendo questa situazione

03 Aprile 2020

Marco Picchi tecnico del Passoscuro

Marco Picchi tecnico del Passoscuro

Marco Picchi tecnico del Passoscuro

Una stagione veramente entusiasmante quella fatta dal Passoscuro fino allo stop forzato. Una annata che vede i ragazzi di mister Marco Picchi padroni del girone D di prima categoria con le statiche tutte dalla loro parte: “Miglior difesa con solo 15 reti subite, su 21 gare disputate abbiamo ottenuto 16 vittorie, 3 pareggi e solo due sconfitte, viaggiavamo spediti verso la conquista della promozione per cui posso dire che siamo rammaricati da questa interruzione ma nella vita ci sono delle priorità, e la salute è una delle principali.” Il tecnico continua: “Siamo sempre stati al vertice del girone, forse solo per due giornate non abbiamo avuto il primato, siamo un organico composto da uomini che stanno dimostrando tutti i loro valori mettendo in campo quelle qualità che ci hanno permesso di ottenere questi risultati, in una piazza che non era mai stata abituata a questi palcoscenici. Sarebbe un peccato terminare qui la stagione ma purtroppo ci sono eventi più grandi di noi per cui ci atteniamo alle regole.” Mister Marco Picchi ci parla di come i suoi stanno affrontando questo dramma: “C'è tanta voglia di tornare a fare quello che ci dava libertà e il pallone è sicuramente uno di questi aspetti; manca il campo, lo spogliatoi, le risate le arrabbiature, l'adrenalina che ti aumenta con l'avvicinarsi della domenica, insomma tutto quello che il calcio regala a noi appassionati. Con i ragazzi ci sentiamo tutti i giorni, stanno eseguendo alla perfezione il programma divulgato e sono sicuro che, nel caso riprendesse il tutto, si faranno trovare pronti. Infine il mister manda un augurio a tutte le persone che stanno combattendo in prima linea questa pandemia e un abbraccio a tutti i miei ragazzi e alla società.”

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE