Cerca

2ª CATEGORIA

Nuova realtà pontina: nasce la Virtus San Michele e Donato

La società sorge dalla fusione tra il San Michele ed il SS. Michele e Donato

28 Luglio 2020

Il presidente Parente e la sua vice Cosaro

Il presidente Parente e la sua vice Cosaro

Il presidente Parente e la sua vice Cosaro

C'è una nuova realtà nel panorama pontino: nasce la Virtus San Michele e Donato, sorta dalla fusione tra il San Michele ed il SS. Michele e Donato. Dopo 20 anni di storia, il presidente Alessandro Rinaldi ha ceduto a Francesco Parente la società, che molte richieste di acquisizione aveva avuto in queste settimane. Decisiva la volonta del figlio del presidente Matteo Rinaldi. La nuova società potrà così sfruttare le strutture di San Donato che di San Michele e prenderà parte alle categorie Seconda Categoria (chiesto il ripescaggio in Prima), U19 Provinciale, U17 Elite, U16 Regionali, U15 Elite e Under 14 Regionali, oltre alla scuola calcio d'Elite con bambini nati tra il 2008 e il 2015. 

Il logo della nuova società pontina



Questo invece è il nuovo organigramma societario:

Presidente Francesco Parente

Vicepresidente Martina Cosaro

DG e resp. giovanili Matteo Rinaldi

DT Stefano Rossi

Resp. Prima squadra e U19 Martina Cosaro e Claudio Guratti

DS Alessandro Di Prospero

Mister 1ª squadra Giuseppe Parisi

Mister U19 Angelo Fanti

Resp. Scouting Marco Caputi

Staff scouting Fabrizio Carnevali, Andrea Puntelli, Gianmarco Antelmi

Mister U17 Moreno Mancini

Mister U16 Giancarlo Rinaldi

Mister U15 Giacomo Del Vecchio

Mister U14 Angelo Santini

Resp. Scuola Calcio Franco Pacini

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni