Cerca

in edicola

Atletico Lariano, Palmieri "Aperti fin quando possibile, poi..."

Il presidente dei gialloverdi racconta l'esperienza del club, che ha scelto di fermare l'attività della prima squadra per preservare i suoi tesserati

19 Marzo 2021

Riccardo Palmieri

Riccardo Palmieri, presidente dell'Atletico Lariano

Era iniziata nel migliore dei modi la stagione dell'Atletico Lariano del presidente Riccardo Palmieri, che nelle tre partite disputate era riuscita a conquistare tutti e nove i punti a disposizione e a rimanere incollata ad una corazzata come il Borghesiana. Come per la maggior parte delle società laziali anche i gialloverdi hanno dovuto tirare i remi in barca ed ora con la regione in zona rossa hanno rinunciato forzatamente anche a quel poco di allenamenti che riuscivano a disputare. "Con la scuola calcio siamo andati sempre avanti, dando ai bambini la possibilità di farli divertire seguendo le regole, mentre con la prima squadra ci siamo fermati praticamente subito. Troppo alto il rischio per dei ragazzi che qui da noi non percepiscono nessun rimborso. In caso di quarantena dovuta al calcio non ce lo saremmo mai perdonati, abbiamo deciso quindi di preservare il loro lavoro e quindi le loro famiglie. Per il calcio ci sarà tempo". L'intervista integrale sarà disponibile sul giornale di lunedì 22 marzo, acquistabile anche tramite la nostra edicola digitale

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE