Cerca

in edicola

Grotte Santo Stefano, Pacchiarelli "C'è il rischio di perdere il lavoro fatto"

Il presidente del club biancorosso, che punta molto sull'identità del territorio, esprime i suoi timori dopo lo stop definitivo dei campionati

26 Marzo 2021

Luca Pacchiarelli

Luca Pacchiarelli, a sinistra, con il colpo estivo Vittori

Il Grotte Santo Stefano è stato uno di quei club che avrebbe potuto ottenere il passaggio in Promozione. Luca Pacchiarelli ed il suo staff erano ben alto in graduatoria, ma hanno scelto di rimanere in Prima Categoria per non fare il passo più lungo della gamba ed aspettare che il progetto messo in piedi, pronto ad essere esteso anche al settore giovanile, prendesse piede e desse delle certezze più solide ai biancorossi. "Noi abbiamo sempre lavorato con giocatori del territorio, per essere un punto di riferimento sociale oltre che sportivo. Basti pensare che 11/11 dei giocatori scesi in campo sono grottani o dei paesi qui vicino. Avere un progetto importante con la prima squadra li avrebbe stimolati ad impegnarsi e venire al campo, mentre ora c'è il rischio di perdere totalmente tutto questo". Afferma il presidente biancorosso. L'intervista integrale sarà disponibile sul giornale di lunedì 29 marzo, acquistabile anche tramite la nostra edicola digitale

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE